ViaggiNews

Portogallo: 5 luoghi imperdibili

lunedì, 11 luglio 2016

Praia da Marinha, Algarve, Portogallo (Simon Dannhauer iStock)

Praia da Marinha, Algarve, Portogallo (Simon Dannhauer iStock)

Il Portogallo ha appena vinto gli Europei di Calcio in Francia. In occasione di questo importante traguardo, il Paese è tornato alla ribalta. Quale occasione migliore per visitarlo? Il Portogallo è un Paese bellissimo ricco di fascino e di scorci mozzafiato. Dalle città alla natura, passando per le tradizioni culturali, la più conosciuta quella musicale del Fado, è un luogo da visitare assolutamente. I prezzi contenuti e i voli low cost ne fanno una meta molto abbordabile.

ViaggiNews vi segnala

I 5 luoghi da non perdere in Portogallo

Lisbona

LIsbona. Rossio (IStock)

LIsbona. Rossio (IStock)

La città di Lisbona è una delle capitali più amate d’Europa. Tra i luoghi più caratteristici della città segnaliamo cinquecentesca Torre di Belém, il quartiere di Encarnação nel Barrio Alto e quello di Alcantara, ascensore neogotico Elevador de Santa Justa, nel quartiere di Baixa, l’imponente Praça do Comércio, il moderno Ponte Vasco da Gama. Poi i tanti localini tipici e i bar alla moda che si affacciano sulla baia del fiume Tago.

Sintra

Palazzo Nazionale di Sintra (gregobagel, iStock)

Palazzo Nazionale di Sintra (gregobagel, iStock)

Sintra è una cittadina molto pittoresca, situata nel distretto di Lisbona. La sua particolarità è rappresentata da case e palazzi antichi dai colori sgargianti, che la rendono una città da fiaba. Sintra sorge in un paesaggio fatto di pareti rocciose e lussureggianti giardini, ideale per gli amanti del trekking. Un luogo dove cultura, bellezze storico-architettoniche e tradizioni si fondono in una natura incantevole.

Cabo da Roca

Cabo Da Roca

Cabo Da Roca

Un altro luogo da non perdere è Cabo da Roca, il punto più occidentale del continente europeo, dove ‘la terra finisce e il mare comincia’, come è inciso sulla lapide del mounumento che sorge qui. Si tratta di un promontorio roccioso a picco sull’Oceano Atlantico, ad un’altezza di 140 metri. Qui si trova anche l’omonimo faro. Un luogo davvvero spettacolare e bellissimo, situato nel nel comune di Sintra, nella frazione di Colares.

Porto

La città vecchia di Porto (Sean Pavone, iStock)

La città vecchia di Porto (Sean Pavone, iStock)

La città di Porto, Oporto in italiano, è un altro luogo assolutamente imperdibile del Portogallo. Capoluogo del distretto omonimo, è la terza città più popolosa del Paese. Porto sorge sulla riva settentrionale del fiume Douro, poco lontano dall’Oceano Atlantico. Il suo centro storico è Bene protetto dall’Unesco ed è un luogo di rara e suggestiva bellezza. La città è ricca di monumenti, musei, chiese ed edifici storici. TRa questi ricordiamo il Palácio da Bolsa, la Cattedrale Sè, la Torre dei Chierici.

Algarve

Spiaggia di Carvoeiro, Algarve, Portogallo (iStock)

Spiaggia di Carvoeiro, Algarve, Portogallo (iStock)

Una delle regioni più belle del Portogallo è sicuramente quella dell’Algarve, nell’estremo sud del Paese. il capoluogo della regione è la città di Faro, affacciata su una laguna sull’Oceano Atlantico compresa nel Parque Natural da Rio Formosa. Un parco naturale di oltre 14mila metri quadri con isolotti, paludi e strette isole sabbiose. Un’altra città della regione da visitare è Lagos, splendido centro che ha mantenuto intatta la cinta muraria medievale, all’interno della quale si interseca un dedalo di stradine costellate dalle tipiche casette bianche e colorate. Sulla costa dell’Algarve si affacciano spiagge meravigliose di sabbia circondate dalle rocce. Imponenti faraglioni svettano dal mare. Ne ricordiamo alcune tra le più famose: Praia da Marinha a Lagoa, Praia de Carvoiero circondata dalle casette bianche, Praia de Benagil a Lagoa, Praia dos Três Irmãos a Portimão, Praia Dona Ana a Lagos, Praia da Figueira a Budens, Praia da Ingrina a Raposeira, Praia do Barranco, Praia do Martinhal a Sagres.

La costa dell’Algarve – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: