ViaggiNews

Torre Lapillo: spiaggia meraviglia del Salento

martedì, 5 luglio 2016

Torre Lapillo (Yellow.Cat, CC BY 2.0, Wikicommons)

Torre Lapillo (Yellow.Cat, CC BY 2.0, Wikicommons)

Torre Lapillo. Sulla costa ionica salentina, nel comune di Porto Cesareo si trova la frazione di Torre Lapillo. La località prende il nome dalla omonima torre di avvistamento del XVI secolo conosciuta anche con il nome di Torre di San Tommaso. Dal lato sud della torre, davanti al centro abitato, si estende una baia dalla sabbia bianchissima e finissima e dalle acque turchesi e cristalline, Caratteristiche che fanno del luogo un vero e proprio paradiso. E’ la spiaggia di Torre Lapillo, che abbiamo inserito nelle 10 più belle della Puglia e che ha rapito il cuore anche dei turisti stranieri. Tanto che lo scorso anno il britannico Guardian l’ha inserita nell’elenco delle 10 spiagge più belle e poco conosciute del mondo. “Torre Lapillo Bay” la chiamano gli inglesi ed è una meraviglia tutta italiana, che con altre vicine spiagge del Salento sono state ribattezzate dai britannici le Maldive d’Italia. Anche se per correttezza d’informazione va detto che per Maldive del Salento si intendono le spiagge di Marina di Pescoluse, più a sud verso Leuca.

La torre di avvistamento è stata restaurata di recente e fa parte di un sistema difensivo costiero voluto da re Carlo V per proteggere il Salento dalle invasioni dei Saraceni. La sua costruzione fu terminata nel 1568 ed è una delle torri più grandi della zona. Ha una struttura a base quadrata e una scalinata di accesso con tre archi sottostanti. L’ultimo arco è stato aggiunto in epoca più recente: la scalinata terminava infatti con un ponte levatoio.

Torre Lapillo (Linosalento, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Torre Lapillo (Linosalento, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Torre Lapillo e dintorni

Pochi chilometri più a sud di Torre Lapillo si trova il centro di Porto Cesareo. Anche questa località ha una spiaggia bellissima, di sabbia bianca, che si affaccia sull’acqua turchese della Laguna di Porto Cesareo. Porto Cesareo è servita da numerose strutture ricettive, tra alberghi, case in affitto, bar e ristoranti. Poco più a nord di Torre Lapillo, invece, si trova un’altra spiaggia meravigliosa, sempre con sabbia bianca e acqua cristallina, quella di Punta Prosciutto, sempre nel comune di Porto Cesareo. Anche a Punta Prosciutto c’è un’antica torre di avvistamento.

Nell’entroterra, a meno di 30 chilometri si trova il capoluogo di Lecce, con il bellissimo centro storico, ricco di monumenti e chiese barocche.

Informazioni su Torre Lapillo

Per informazioni turistiche: www.torrelapillo.eu
Visita virtuale di Torre Lapillo a questa pagina.

Valeria Bellagamba

La spiaggia di Torre Lapillo vista dal drone – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: