ViaggiNews

The Floating Piers: ecco cosa farà Google

sabato, 2 luglio 2016

Dal web

Dal web

Sta per concludersi in questo week end l’installazione dell’artista Christo, che ha attirato migliaia di visitatori non solo da tutta Italia, ma anche da diverse parti del mondo. A Sulzano si sono riversate per alcune settimane anche diverse personalità del mondo dello spettacolo, come Antonella Clerici, Giacomo di Aldo, Giovanni e Giacomo e Luciana Littizzetto. Erano attesi anche Brad Pitt e George Clooney, ma nessuno li ha visti (probabilmente hanno usufruito della possibilità di visitare la passerella di notte quando era chiusa al pubblico).

Purtroppo l’opera chiuderà appunto a breve i battenti e per coloro che non ci sono potuti andare (è stata sold out per diverso tempo) ci pensa Google.

Il colosso di Internet ha infatti deciso in accordo con la provincia di Brescia di mappare la passerella attraverso il Google Trekker, ovvero lo strumento di Google in grado di fotografare i percorsi a piedi e di condividerli attraverso Google Street View. 

The Floating Piers verrà infatti mappato grazie a speciali telecamere a 360° di Google e potrà darvi la sensazione di camminare davvero sulle acque anche stando a casa vostra. Una notizia davvero importante per il turismo italico che dopo l’Expo è sempre più sotto la lente del turismo internazionale. E pensare che Christo ha speso di tasca propria 500mila euro per poterla realizzare proprio per collegare Sulzano a Montisola.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: