ViaggiNews

Le spiagge più belle del Lazio: ecco quali sono

giovedì, 30 giugno 2016

Dal web

Dal web

Estate, tempo di mare. Dove andare per prendere il sole, per trovare un po’ di sano relax e anche un’abbronzatura al top? Se non si vuole andare all’estero, anche per via della situazione internazionale, in Italia ci sono tantissime alternative. Dopo le spiagge più belle delle Marche e quelle della Puglia, oggi vi parliamo di quelle del litorale laziale. Acqua cristallina, sabbia bianca e pinete caratterizzano queste zone che attirano molti turisti.

 

Dal web

Dal web

Spiaggia dell’Angolo di Sperlonga: acqua trasparente e natura incontaminata creano questo unico tratto della zona a non essere dotato di stabilimenti balneari.

san felice circeo

Dal web

San Felice del Circeo: situata all’interno del Parco Nazionale, questa spiaggia porta da decenni un gran numero di turisti che ammirano sia l’acqua sia i tanti servizi offerti.

Dal web

Dal web

Pian di spille a Tarquinia: nota anche con il nome di Grande Ciambella, è la meta ideale se siete amanti del nudismo.

Dal web

Dal web

Spiaggia dei sassolini o anche spiaggia di Scauri: si trova a Minturno in una piccola insenatura naturale, set anche di diversi film e telefilm.

Dal web

Dal web

Torre Flavia a Ladispoli: tra rovine e stabilimenti balneari, questa spiaggia è una delle mete preferite dei vacanzieri romani.

dal web

dal web

Torvajanica: la spiaggia di Capocotta è l’ideale per gli amanti degli animali, visto che è attrezzata anche per gli amici a quattrozampe.

Sabaudia_spiaggia_e_promontorio_del_circeo

Spiaggia di Sabaudia (o Spiaggia di Torre Paola): una delle più belle e più frequentate, è libera ad eccezione di alcuni stabilimenti.

Dal web

Dal web

Spiaggia di Serapo a Gaeta: il luogo ideale per gli amanti del surf e delle onde altissime:)

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: