ViaggiNews

Gravissimo incidente per una turista a Perugia

mercoledì, 29 giugno 2016

Ambulanza (MARIO LAPORTA/AFP/Getty Images)

Ambulanza (MARIO LAPORTA/AFP/Getty Images)

Gravissimo incidente in ascensore. Una turista è stata vittima di un gravissimo incidente avvenuto in un albergo di Perugia, in Umbria. Alla donna è capitato quello che è l’incubo di molti: è caduta all’interno di un vano ascensore.

Secondo quanto si apprende, la donna sarebbe caduta durante l’evacuazione della cabina dell’ascensore che era rimasta bloccata tra un piano e l’altro. La cabina, secondo quanto riferisce la polizia, si era bloccata a causa dell’eccessivo numero di persone. E’ stato così necessario l’intervento dei tecnici per sbloccare l’ascensore e liberare le persone rimaste chiuse all’interno.

Durante le operazioni di evacuazione, la donna è caduta nel vano ascensore, facendo un volo di circa due metri. Fortunatamente, nonostante il gravissimo incidente, non è rimasta ferita in modo serio. La turista è stata soccorsa dai vigili del fuoco e portata in ospedale.

Nella cabina dell’ascensore erano rimaste bloccate circa dieci persone. A parte la sfortunata turista sono riuscite a uscire tutte senza problemi.

Fortunatamente l’incidente non ha avuto conseguenze più gravi. Cadere nel vano dell’ascensore è il terrore di tutti. Purtroppo in passato, anche recente, si sono verificati incidenti mortali per cadute nel vano dell’ascensore.

Un video sulle bellezze della città di Perugia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: