ViaggiNews

Questa è la spiaggia perfetta per sopportare il caldo in arrivo

venerdì, 24 giugno 2016

parco naturale regionale di porto selvaggio (Istock)

parco naturale regionale di porto selvaggio (Istock)

Il termometro segna i 30 gradi alle 7 di mattina? Afa? “Anto’ fa caldo?”Ebbene, questa è la spiaggia ideale – nel caso voleste partire per una breve vacanza estiva – per non sentire neanche un po’ di arsura della stagione più calda  dell’anno.

La Riserva naturale di Porto Selvaggio, tra le migliori oasi del Salento, si estende infatti per una distesa di boschi e pini che si affacciano su spiaggette fatte di ciottoli e acqua trasparente. Volendo si può anche camminare attraverso i vari sentieri per raggiungere calette e grotte di acqua dolce.

La Riserva è aperta anche di notte, nel caso in cui si volesse fare una passeggiata o anche una nuotata mentre la luna sovrasta nel cielo.

Porto Selvaggio si trova nel comune di Nardò, provincia di Lecce: si tratta appunto di una un’area protetta dalla Regione Puglia istituita nel 2006. Si trova tra Porto Cesareo e Gallipoli.

In direzione Porto Cesareo, si arriva a Villa Tafuro, uno degli ingressi al Parco; se seguite il sentiero camminate per una ventina di minuti et volià: il paradiso è servito.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: