ViaggiNews

Questa notte la Terra sarà ‘sfiorata’ da un asteroide

martedì, 7 giugno 2016

(iStock)

(iStock)

Questa notte un asteroide entrerà nell’orbita della Luna passando molto vicino alla Terra. Uno scenario alla Deep Impact (il film riproposto in tv pochi giorni fa in cui il nostro pianete viene colpito da una cometa)? Dobbiamo temere per la Terra? No, ma sarà comunque un fenomeno eccezionale.

Questa notte intorno alle 22.25 ora italiana l’asteroide 2016 LT1, del diametro di circa 6 metri, passerà ad una distanza ravvicinata alla Terra, ad appena 153.000 chilometri dal nostro pianeta, entrando nell’orbita della Luna. Per capirci, la Luna orbita intorno alla Terra ad una distanza di circa 384.400 km. Quindi l’asteroide ci passerà davvero vicino, anche se, assicurano gli scienziati, in tutta sicurezza e senza alcun rischio di impatto con il nostro pianeta.

Si tratta comunque di una grande occasione per osservare e studiare gli asteroidi, e monitorarli meglio. Purtroppo però dall’Italia non potremo ammirare questo spettacolo in cielo, perché l’asteroide passerà troppo a Sud per essere visto dal nostro Paese.

L’asteroide che questa notte saluterà la Terra è stato scoperto appena pochi giorni fa, lo scorso 4 giugno grazie al programma di ricerca automatico Panstarrs, (Panoramic Survey Telescope and Rapid Response System), che si trova alle Hawaii, mentre il Virtual Telescope lo ha fotografato mentre sfrecciava tra le stelle a circa 1,6 milioni di chilometri dalla Terra.

Avvistare i piccoli asteroidi come questo non è poi così facile, alle volte, infatti, sfuggono al sistema di ricerca automatico, anche se ormai i programmi di ricerca automatizzata sono sempre più sofisticati e precisi.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: