ViaggiNews

Orrore in Thailandia: ecco cosa è sbucato da un water

venerdì, 27 maggio 2016

(iSTock

(iSTock)

Orrore in Thailandia. Una storia da far accapponare la pelle e che forse farà pensare molte persone due volte se non di più prima di fare un viaggio in Thailandia.

Un uomo, un cittadino thailandese, mentre era al bagno di casa sua a fare i bisogni si è visto spuntare improvvisamente dal water qualcosa a cui non credeva ai suoi occhi: un pitone lungo circa 3 metri.

Il lungo serpente è sbucato dal water e ha morso il malcapitato ai genitali. L’uomo ha rischiato di rimanere evirato. Le sue urla disperate hanno attirato un vicino di casa che è accorso subito in suo aiuto e lo ha liberato dalla morsa del serpente, salvandolo. L’uomo si trova ora ricoverato in ospedale a Bangkok, mentre il grosso serpente è stato catturato. Il pitone era rimasto incastrato nello scarico del water. I soccorritori hanno dovuto distruggere il gabinetto per tirarlo fuori.

I grandi serpenti sono piuttosto comuni in Thailandia, anche nelle aree urbane, in particolare durante la stagione delle piogge, quando i rettili escono dalle loro tane allegate. Siete tutti avvisati.

Ecco il video che mostra il pitone mentre viene estratto dal water. Ci sono anche delle immagini del povero uomo morso dal serpente mentre è sul letto di ospedale e racconta a medici e infermieri quello che gli è capitato. Orrore in Thailandia e turisti messi in guardia del pericolo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: