ViaggiNews

Tenta di aprire il portellone di un aereo in volo, il motivo è assurdo

mercoledì, 25 maggio 2016

(GettyImages)

(GettyImages)

Un episodio incredibile si è verificato a bordo di un volo della Lufthansa partito domenica scorsa da Monaco di Baviera e diretto a Vancouver, in Canada. Un uomo ha tentato di aprire il portellone dell’aereo, un Airbus A340, mentre era in volo, a 38.000 piedi di altitudine. L’episodio ha scatenato il panico a bordo, con l’uomo che ha dato in escandescenza mentre veniva bloccato dall’equipaggio. L’aereo è stato costretto a cambiare rotta ed è atterrato ad Amburgo.

Il motivo per cui l’uomo voleva aprire il portellone dell’aereo? Fumarsi una sigaretta. Fortunatamente è stato bloccato prima che potesse compiere l’irreparabile, anche se non è facile aprire manualmente un portellone di aereo. L’equipaggio dell’Airbus Lufthansa, con professionalità e sangue freddo, come ha raccontato un testimone, ha fermato lo squilibrato mentre tentava di forzare la porta posteriore della cabina. Quando l’uomo è stato allontanato si è messo ad urlare in preda ad un forte stato di agitazione e gli altri passeggeri hanno iniziato ad innervosirsi. Il comandante, che ha mantenuto sempre la calma, ha così chiesto alla torre di controllo dell’aeroporto di Amburgo di poter effettuare un atterraggio di emergenza.

Sulla pista dell’aeroporto ad attendere l’Airbus c’erano la polizia e un’ambulanza. Lo squilibrato è stato prelevato dall’aereo dalla polizia e caricato dai paramedici sull’ambulanza, dove medico gli ha diagnostcato un distubo mentale. Quindi l’uomo è stato portato in ospedale e ricoverato in psichiatria.

L’Airbus della Lufthansa è rimasto fermo all’aeroporto di Amburgo per circa tre ore, prima di ripartire per Vancouver. La notizia dell’incredibile episodio è stata riportata dal quotidiano britannico The Independent.

L’Airbus A340 della Lufhtansa che riparte da Amburgo per Vancouver dopo l’increscioso episodio del passeggero che voleva aprire il portellone dell’aereo in volo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: