ViaggiNews

Australia, la banca le accredita per errore 3 milioni di euro: ecco cosa fa

venerdì, 6 maggio 2016

christiane-3-2

Immaginate di controllare, come fate solitamente, il vostro estratto conto. Immaginate di vedere nella colonna degli accrediti la cifra incredibile di 3 milioni di euro. A quel punto probabilmente controllerete decine di volte quella cifra e quella colonna, accertato che si tratta proprio di 3 milioni di euro e sì, è proprio il vostro conto corrente, probabilmente sverrete e probabilmente urlereste. E poi? Cosa fareste? Verosimilmente cerchereste di capire come sia possibile. Ma una volta appurato che è un evidente errore della banca, ma quei soldi sono effettivamente sul vostro conto e spendibili, cosa fareste?

Christiane Jiaxin Lee, studentessa di ingegneria chimica di 21 anni, dopo aver visto sul suo conto 4,5 milioni di dollari australiani (circa 3 milioni di euro) ha pensato che cosa fare e poi ha deciso di non dire niente alla banca e di spendere tutti quei soldi, o almeno quanto possibile. Il giornale australiano The Advertiser ha rivelato la storia di questa ragazza che ha dilapidato gran parte dei soldi in abiti e borse di lusso, ma è stata arrestata all’aeroporto di Sydney mentre rientrava in Malaysia dai genitori. “Perché non ho avvertito l’istituto di credito dell’errore? Mi sono dimenticata”, ha detto la ragazza agli agenti. Ora però dopo mesi di bagordi nel lusso sfrenato per la giovane che non ha avvertito la banca, si aprono le porte del carcere. Nel caso che sul vostro conto vi ritroviate una cifra spoporzionata per evidente errore, pensateci bene sul da fare.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: