ViaggiNews

VACANZE: come scegliere la più adatta a te

giovedì, 5 maggio 2016

Sihanoukville, Cambogia (iStock)

Sihanoukville, Cambogia (iStock)

Sole, mare, onde, fisici abbronzati, oppure verde, paesaggi, colline e montagne? Manca poco ormai alle tanto attese vacanze, e molti di voi saranno alla ricerca della vacanza perfetta, quella che si aspetta per 12 mesi, che ci da la forza di andare avanti nei mesi torridi, quando lavorare sembra davvero impossibile. Non tutti però sono veri e propri viaggiatori incalliti, e non sempre si sa come capire quale sia la vacanza più adatta a noi.

Vogliamo oggi dare una mano a chi ha paura di sbagliare, di non beccare ‘l’onda perfetta’ e sbagliare tiro, bruciando per inesperienza l’unica cartuccia di tutto un anno di lavoro. Ecco allora i 4 punti da non dimenticare quando vogliamo pensare alla meta giusta per noi, pronti? Si parte con i consigli!

1) Cosa vuoi dalla tua vacanza: avventura, relax o nuove culture da scoprire? Ogni persona ha le sue esigenze perché c’è chi vuole provare l’ebrezza del rafting o degli sport estremi, chi si vuole semplicemente rilassare e anche chi vuole estraniarsi totalmente dalla routine. E’ importante quindi prima di tutto avere le idee chiare su quale sia il ‘tema’ della nostra vacanza.

2) Non so dove andare: se siete riusciti ad individuare che tipo di vacanza vorreste fare, questo è già un enorme aiuto nella scelta del luogo specifico. Ogni tipologia di vacanza infatti ha delle mete ben precise da raggiungere per poter trovare tutte le caratteristiche specifiche della vacanza dei nostri sogni. Per esempio, gli amanti degli sport estremi potrebbero visitare l’Austria che permette tantissime discese di rafting; per chi ama il relax invece e non può spendere molto per gli spostamenti, ci sono le SPA e le terme in giro per l’Italia.

4) La valigia: se per caso avete prenotato un volo con compagnie aeree low cost, sapete benissimo che dovete passare in rassegna tutti i vostri bagagli affinchè non superino le misure assegnate quindi attenzione al peso. Soprattutto le donne sono portate a pensare ‘porto anche questo, non si sa mai’, ed il peso della valigia aumenta in maniera sconsiderata. Vi consigliamo di preparare un bagaglio essenziale con tante magliette e costumi e vestitini lasciando uno spazio vuoto per lo shopping in loco che sicuro non mancherà.

5) La compagnia: un elemento da non sottovalutare affinché la vostra vacanza sia indimenticabile è scegliere una buona compagnia. Non vale la regola ‘più siamo meglio è’: potreste incappare in gente che conoscete a malapena che potrebbe avere delle abitudini completamente diverse dalle vostre, rovinando l’atmosfera che si potrebbe creare con le poche persone con cui andate più d’accordo. Se non siete sicuri della compagnia meglio partire da soli alla ricerca di se stessi, scoprirete che siete il vostro miglior compagno di viaggio!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: