ViaggiNews

I Paesi dove si fuma di più: incredibile, non lo immaginerete mai!

martedì, 26 aprile 2016

Istock by Getty Images

Istock by Getty Images

“Nuoce gravemente alla salute” “Fumare provoca malattie mortali”: evidentemente questo non ferma i fumatori incalliti che non rinunciano ad accendersi una o più sigarette al giorno. Si sa che questo vizio è davvero dannoso per la salute ed è per questo che nei locali non si fuma e tra un po’ sarà proibito farlo anche all’aperto.

Questa classifica pensata da un gruppo di ricercatori è invece riuscita a determinare quali siano i 34 Paesi in cui il vizio del fumo è più diffuso. Purtroppo quasi il 20% della popolazione mondiale fuma e secondo la ricerca Grecia, Indonesia e Lettonia sono i luoghi in cui si fuma di più, con una percentuale che si aggira attorno al 38% della popolazione (gli uomini sono in maggioranza rispetto alle donne). 

Seguono poi Lettonia, con il 34.3 % di fumatori, e il Cile, con quasi il 30%. Subito dopo ci sono la Cina, l’Ungheria e l’Estonia. E l’Italia? Il nostro Paese si trova alla 16esima posizione, con il 21% dei fumatori uomini.Non c’è da essere ovviamente contenti di questo primato: bisogna smettere il prima possibile e se non ci riuscite da soli, ci pensano le sigarette stesse. E’ stato infatti inventato un pacchetto di “bionde” parlante che ricordi quanto faccia male fumare.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: