ViaggiNews

Incredibile. È italiana la città preferita dagli studenti Erasmus per la cultura

venerdì, 22 aprile 2016

Getty Images

Getty Images

Roma è la regina della cultura secondo gli studenti Erasmus. A rivelarlo è un sondaggio di Uniplaces (www.uniplaces.com/it/), il portale online leader nello student housing internazionale, condotto sugli studenti universitari che hanno trascorso un periodo di studio all’estero. L’Italia ha completato l’exploit nella categoria cultura, con il quarto posto di Bologna preceduta solo di misura da Granada e Barcellona.

Il sondaggio rappresenta la più grande indagine sul tema mai realizzata in Europa ed ha coinvolto circa 30mila studenti fra coloro che hanno partecipato al programma Erasmus, dal suo lancio nel 1987 ad oggi.

L’Italia si è aggiudicata anche la categoria di miglior città per lo shopping e per il buon cibo, con la prima posizione di Milano, che ha preceduto le emergenti Lubiana e Poznań. Lo scettro della città italiana preferita in assoluto dagli studenti internazionali è andato invece a Bologna davanti a Milano, Roma, Siena, Firenze e Padova.

Nella classifica generale, la sorpresa arriva invece da Oulu in Finlandia che manca la vittoria assoluta per poco più di cento preferenze, che hanno permesso di prevalere a Madrid, eletta miglior città Erasmus. Completa il podio Lisbona.

“Questo studio rappresenta per noi uno strumento molto utile per comprendere le esigenze e le aspettative degli studenti internazionali” commenta Luca Verginella, Marketing Manager Uniplaces Italia. “L’Italia si conferma una delle mete più ambite e il fatto che Roma, la culla della civiltà, sia riconosciuta quale capitale della cultura dagli oltre 30mila studenti ci riempie di orgoglio e soddisfazione”.
“Obiettivo di Uniplaces”, conclude Verginella, “è favorire la mobilità studentesca offendo la possibilità di trovare un alloggio in modo semplice e senza spiacevoli sorprese e siamo lieti che sempre più studenti si stiano appoggiando al nostro portale il cui successo è confermato da oltre 1 milione e mezzo di notti prenotate”.

 

Per l’occasione Uniplaces ha realizzato anche una mappa interattiva con tutti i risultati e disponibile a questo link: http://erasmuscity.uniplaces.com/map/#it

Tags:

Altri Articoli Interessanti: