ViaggiNews

A Londra apre il primo ristorante per nudisti

giovedì, 21 aprile 2016

Bunyadi

Bunyadi

Un ristorante per nudisti? Esiste e sta per aprire a Londra. Si chiama Bunyadi, da una parola hindi che significa “naturale”, come spiega il sito web del locale, e promette di offrire un’esperienza originale ai suoi avventori, all’insegna della semplicità.

Via i vestiti e bando agli smartphone, al Bunyadi ci si concentra solo sul cibo, senza nessun orpello. I menù offre pietanze a base di ingredienti naturali e a chilometro zero, cucinati su una griglia riscaldata con il fuoco a legna. I piatti sono in terracotta e le posate commestibili, l’arredamento minimal, con pavimenti in bambù naturale e tavoli e sedie in legno. Il tutto con un’illuminazione a candele, per rendere l’atmosfera intima e discreta.

Il ristorante prevede due sale, una per non nudisti, per chi vuole assaggiare i cibi del Bunyadi ma non se la sente di spogliarsi, e una più grande per i clienti che siederanno nature. Il locale prevede uno spogliatoio. Nella sala dei nudisti anche il personale sarà completamente nudo, esclusi gli chef, per ovvi motivi pratici e di igiene.

L’idea del ristorante per nudisti vi ha incuriosito? Attenzione, se volete prenotare un tavolo dovete iscrivervi ad una lista di attesa che conta oltre 13.000 persone! Tantissime sono state infatti le richieste al Bunyadi.

Il locale si trova a Whitehall vicino Trafalgar Square (secondo la mappa sulla pagina Facebook ufficiale).

Il sito ufficiale del ristorante per nudisti Bunyadi: a questa pagina.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: