ViaggiNews

Carta stagnola sui denti: il segreto di bellezza che nessuno conosce

venerdì, 15 aprile 2016

(iStock)

(iStock)

Carta stagnola sui denti per un sorriso perfetto. Tra i tanti trucchi di bellezza fai da te, ce n’è uno molto particolare e curioso in grado di dare risultati inaspettati. Si tratta di un metodo veramente originale per sbiancare i denti e che in pochi forse conoscono.

Si tratta di un rimedio facile e naturale e più sicuro dei prodotti chimici sbiancanti, di solito contenuti in appositi dentifrici. Si tratta della carta stagnola sui denti. Avete capito bene!

Il sorriso metallico della carta stagnola vi farà sembrare dei personaggi da film dell’orrore, ma si tratta di un trucco di comprovata efficacia.

Per sbiancare i denti è sufficiente seguire questa facile procedura: prendere del bicarbonato di sodio, del dentifricio comune e un po’ di carta stagnola; aggiungere il bicarbonato al dentifricio, prendere una striscia di carta stagnola della stessa dimensione dei denti, quindi ricoprirla con la pasta formata da dentifricio e bicarbonato di sodio, poi applicare la striscia con la pasta sui denti, in modo da ricoprirli, e lasciare in posa per circa un’ora. Dopo questo tempo, i denti vanno lavati come sempre.

Seguire questa procedura per alcuni giorni, al termine dei quali si comincerà a notare l’effetto sbiancante. A seconda dei casi possono essere necessari diversi giorni o un paio di settimane. Pare proprio che funzioni e che si tratti di un ottimo rimedio sbiancante, completamente sicuro. Bisogna però evitare di abusarne, per non intaccare lo smalto dei denti.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: