ViaggiNews

Naufragano su un’isola deserta e si salvano facendo una cosa assurda

martedì, 12 aprile 2016

word HELP handwritten on the sand

iStock

Sembra la trama di un film, ma invece è successo davvero. Due naufraghi si sono salvati per aver scritto “Help”, quindi “Aiuto” sulla spiaggia dove erano approdati. Due uomini, circa 3 giorni fa, si trovavano con la loro barca al largo della Micronesia quando un’onda li ha travolti distruggendo la loro barca e lasciando i due in mezzo al mare.

I naufraghi hanno così nuotato fino alla terra, ossia l’isola disabitata di Fanadik, a circa 4 miglia nautiche da Pulap, un atollo delle Isole Caroline negli Stati Federati di Micronesia.Per salvarsi hanno scritto, con dimensioni gigantesche la scritta “Help” realizzandola con foglie di palma e la Marina Americana ha notato la richiesta d’aiuto ed è immediatamente intervenuta per trarli in salvo.

Sembra la trama di Cast Away, invece è tutto vero!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: