ViaggiNews

Incidente ad un traghetto a Santa Teresa di Gallura

lunedì, 11 aprile 2016

Capo di Testa, Santa Teresa di Gallura @Wikipedia

Capo di Testa, Santa Teresa di Gallura @Wikipedia

Incidente ad un traghetto in Sardegna a Santa Teresa di Gallura. Per fortuna non ci sono state conseguenze per i passeggeri. Un traghetto della Moby, partito questa mattina alle 10 dal porto di Santa Teresa di Gallura e diretto a Bonifacio, in Corsica, si è incagliato sugli scogli del porto durante la manovra di uscita.

Il traghetto Giraglia, questo il nome dell’imbarcazione, stava facendo retromarcia per uscire dal porto Santa Teresa di Gallura quando le sue eliche si sono incagliate su una scogliera. A bordo c’erano 84 persone, tra passeggeri e membri dell’equipaggio, che fortunatamente non hanno riportato ferite.

Immediatamente si è attivata la Capitaneria di Porto di La Maddalena che è intervenuta per mettere in salvo i passeggeri, trasbordandoli su un’altra imbarcazione. Quindi è stato messo in sicurezza il traghetto, ancora incagliato. Sono in corso di accertamento le cause dell’incidente, dovuto molto probabilmente ad un errore umano o ad un guasto meccanico.

Il traghetto si è incagliato nella parte di poppa, ma fortunatamente non risultano falle alla carena, che ne potrebbero compromettere la stabilità, così come non risultano perdite inquinanti. Ha fatto sapere la Capitaneria di Porto. Nel pomeriggio è atteso un rimorchiatore da Porto Torres per liberare il traghetto Giraglia. Nel frattempo, i sommozzatori dalla Capitaneria perlustrano il fondale dove la nave si è incagliata.

I passeggeri, circa 69, sono stati riportati a terra e stanno tutti bene. Tra loro ci sono turisti francesi, spagnoli e tedeschi e un gruppo di studenti italiani di una scolaresca di terza media di Bosa, in provincia di Oristano. I membri dell’equipaggio del traghetto sono rimasti a bordo per le operazioni di recupero della nave.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: