ViaggiNews

Il Borgo più bello d’Italia 2016. Ecco dove si trova

martedì, 29 marzo 2016

Chiesa del Carmine di Sambuca di Sicilia (Di Mboesch. CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Chiesa del Carmine di Sambuca di Sicilia (Di Mboesch. CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Borgo più bello d’Italia del 2016 è stato eletto Sambuca di Sicilia, comune della provincia di Agrigento, in Sicilia. Il piccolo paese di origini arabe è stato insignito del titolo di Borgo dei Borghi  2016 durante la trasmissione di Rai3 Alle Falde del Kilimangiaro. Per il terzo anno consecutivo il riconoscimento di Borgo più bello d’Italia va alla Sicilia, nel 2014 era stato premiato Gangi, in provincia di Palermo, mentre lo scorso anno il premio è andato a Montalbano Elicona, in provincia di Messina.

Sambuca si trova nella Valle del Belice a circa 350 metri sul livello del mare. Sorge alle pendici del Monte Genuardo. Il borgo fu fondato dagli arabi intorno all’anno 830 e fu chiamato Zabuth, in omaggio all’emiro arabo Al-Zabut che aveva fatto costruire qui un castello. Fino al tredicesimo secolo Sambuca fu abitata da una popolazione prevalentemente islamica, quando nel 1225 la cittadina fu conquistata dalle truppe dell’Imperatore Federico II e la popolazione araba fu sterminata o costretta alla conversione al cristianesimo. Nel corso dei secoli il borgo ha avuto una importanza strategica ed è stato animato da una fervente attività culturale, di cui sono rimaste tracce evidenti nel suo territorio: dai palazzi storici, alle chiese, al teatro ottocentesco. Il paese ospita anche diversi musei, tra i quali segnaliamo il museo archeologico di Palazzo Panitteri.

Nella fida per il titolo di Borgo dei Borghi 2016, Sambuca ha gareggiato con altri 19 borghi, uno per ogni città italiana. La scelta del Borgo più Bello d’Italia è avvenuta con la votazione da parte del pubblico via web e la selezione da arte di una Giuria di esperti, formata dall’attrice Anna Kanakis, dal critico d’arte Philippe Daverio e dallo chef Hiroiko Shoda, in arte Chef Hiro. Nel corso della trasmissione Alle Falde del Kilimagiaro, tuttavia, è sorto un piccolo giallo, quando i voti che stavano arrivando in gran quantità per il borgo di Cervo Ligure sono stati annullati per irregolarità: i tecnici informatici hanno infatti scoperto che l’80% dei voti erano per il borgo ligure e arrivavano da utenti non registrati, quando invece era obbligatorio registrarsi per esprimere il proprio voto. I voti per Cervo sono così apparsi gonfiati e sono stati annullati, tra la delusione e le proteste dei liguri.

Ecco la classifica dei 2o borghi più belli d’Italia (Il secondo posto non è stato assegnato per le irregolarità nel voto).

1) Sambuca di Sicilia, Sicilia

3) Santa Maria di Castellabate, Campania

4) Posada, Sardegna

5) Lovere, Lombardia

6) Fornelli, Isernia, Molise

7) Subiaco, Lazio

8) Chianalea di Scilla, Calabria

9) Scanno, Abruzzo

10) Spello, Umbria

11) Cison di Valmarino, Veneto

12) Cordovado, Friuli Venezia Giulia

13) Viggianello, Basilicata

14) San Leo, Emilia Romagna

15) Giglio Castello, Toscana

16) Fenis, Valle D’Aosta

17) Locorotondo, Puglia

18) Ricetto di Candelo, Piemonte

19) Egna, Trentino Alto Adige

20) Offagna, Marche

Tags:

Altri Articoli Interessanti: