ViaggiNews

Pasqua e Pasquetta 2016: i musei e monumenti aperti

mercoledì, 23 marzo 2016

Uffizi, Firenze (iStock)

Uffizi, Firenze (iStock)

Musei Pasqua e Pasquetta 2016. In vista delle festività di Pasqua sono molti gli italiani e i turisti stranieri che visiteranno le città d’arte del nostro Bel Paese. C’è chi trascorrerà qui l’intera settimana di vacanza e chi ci si recherà per la visita di una giornata. Entrambe le categorie di turisti vorranno vedere i musei e monumenti del posto.

Vediamo insieme quali saranno i musei e i monumenti che resteranno aperti in Italia anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta, secondo l’elenco pubblicato sul sito web del Ministero dei Beni Culturali.

Roma – aperti i musei dalle 9.00 alle 13.00, ad eccezione di Castel Sant’Angelo (9.00/20.00), l’Etruria Meridionale (9.00/14.00), il Palatino (9.00/14.00) e il Colosseo (9.00/19.00). Aperte tutte le zone archeologiche dalle 9.00 alle 19.00 (Villa Adriana, Palestrina, Minturno, Sperlonga, Formia e Cassino), mentre Villa d’Este (9.00/18.00).

Milano – Aperti per il giorno di Pasqua la Pinacoteca di Brera (9.00/13.00) e straordinariamente il Cenacolo Vinciano (8.00/13.45). Chiusi a Pasquetta.

Torino – Aperti i musei, Egizio (9.00/14.00), Palazzo Reale (9.00/19.00), Castello di Agliè (10.00/13.00 – 14.00/18.00), Castello di Racconigi (9.00/18.00) parco dei Castello di Racconigi (10.00/17.30) e il Castello di Moncalieri (9.00/13.00 – 14.00/18.00). Chiuso per le festività il parco del Castello di Agliè.

Inoltre a Torino riaprono i Giardini Reali. La data di apertura è fissata per giovedì 24 marzo, mentre il giorno di Pasquetta, lunedì 28 marzo si terrà la grande festa ufficiale di inaugurazione, dalle 10,30 alle 18. I Giardini Reali sono aperti dal martedì alla domenica dalle 9 alle 19. Per i primi due mesi l’ingresso sarà gratuito. Ingresso consentito ai cani (al guinzaglio). Maggiori informazioni a questa pagina.

Napoli – Per il giorno di Pasqua, aperti i musei dalle 9.00 alle 13.00 (Capodimonte, San Martino, Castel Sant’Elmo, Duca di Marfina e Villa Floridiana, Museo Pignatelli, Palazzo Reale e il Museo Archeologico), ed il Parco di Capodimonte 9.00/18.30. A Pasquetta aperti Palazzo Reale e il Museo Archeologico (9.00/14.00), mentre resteranno chiusi gli altri musei e i parchi (per salvaguardare il patrimonio arboreo e i prati nella tradizionale giornata di picnic del lunedì in Albis).

Pompei – aperti tutte le zone archeologiche dalle 9.00 alle 19.00 (Scavi di Pompei, Ercolano, Oplontis, Villa San Marco a Stabia) e il museo di Bosco Reale 9.00/19.00.

Caserta – Aperti per il giorno di Pasqua la Reggia (9.00/14.00) e il Parco (9.00/18.00). Chiusi a Pasquetta (per salvaguardare il patrimonio arboreo e i prati nella tradizionale giornata di picnic del lunedì in Albis).

Venezia – Aperte, per entrambi i giorni, le Gallerie dell’Accademia e la Galleria G. Franchetti alla Cà d’oro (9.00/14.00); il Museo d’Arte Orientale (9.00/14.00 – pasqua, chiuso pasquetta), Villa Pisani (9.00/18.00, parco e villa a Pasqua). Pasquetta: ore 9.00/13.00 – villa; ore 9.00/18.00 – parco. Il Museo Archeologico chiuso per manutenzione nelle festività.

Firenze – Aperti i musei dalle 8.30 alle 14.00 (Uffizi, Galleria Palatina, e la Galleria dell’Accademia), mentre i Giardini storici, le Ville e i Parchi saranno aperti dalle 9.00 alle 18.30, ad eccezione del Giardino di Boboli che per Pasquetta osserverà l’orario 9.00/13.30. Chiuso per le festività l’Opificio delle Pietre Dure.

Per quanto riguarda i Musei Civici Fiorentini: Palazzo Vecchio sarà visitabile sia a Pasqua che a Pasquetta e dal 25 marzo prossimo anticiperà l’inizio dell’apertura straordinaria fino alle 23. Anche il Museo Novecento e Santa Maria Novella saranno aperti a Pasqua e per il lunedì dell’Angelo, mentre il Museo Stefano Bardini, la Cappella Brancacci>, la Fondazione Salvatore Romano e il Museo del Bigallo saranno aperti a Pasquetta ma non a Pasqua. Per maggiori info: museicivicifiorentini.comune.fi.it

Per le info complete sulle aperture a Pasqua e Pasquetta dei Musei nazionali nelle altre città italiane, rimandiamo al sito web del Mibact a questa pagina.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: