ViaggiNews

Attentato a Bruxelles: un’altra esplosione nella metropolitana/ GLI AGGIORNAMENTI

martedì, 22 marzo 2016

I76UY5T

Dopo le due esplosioni all’aeroporto di Bruxelles Zaventem, dopo circa un’ora e mezza si è verificata un’altra esplosione nella metropolitana nei pressi della fermata di Maelebeek a pochi passi dal Parlamento Europeo. Ancora non si sa il bilancio di queste ultime due esplosioni che hanno una forte carica simbolica perchè vanno a colpire proprio l’Europa. Si tratta di tutti obiettivi sensibili, la città è bloccata e l’esercito è intervenuto.

ESPLOSIONE ALL’AEROPORTO DI ZAVENTEM

Due esplosioni si sono verificate questa mattina all’aeroporto di Bruxelles Zaventem, che si trova a 15 km dal centro città.

Pare che le esplosioni si siano verificate ai padiglioni 4 e 5 dell’aeroporto, nella zona partenze. Secondo quanto riferiscono le agenzie internazionali le esplosioni sarebbero avvenute davanti ai banchi del check-in dell’American Airlines. Qualcuno parla anche di tre esplosioni, mentre RaiNews24 riferisce che prima erano stati uditi dei colpi di arma da fuoco.

Al momento si parla di 13 morti e diverse decine di feriti, anche se il bilancio ufficiale è al momento di un morto.

L’aeroporto di Bruxelles è stato evacuato e chiuso. Sono stati interrotti tutti i collegamenti ferroviari verso l’aeroporto. La polizia consiglia i cittadini di non recarsi in zona.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: