ViaggiNews

Kung Fu Panda nella bufera: nasconderebbe un attacco alla famiglia tradizionale

martedì, 15 marzo 2016

12805663_1666090593653869_5891724604721262447_n

È uscito da poco nelle sale il film “Kung Fu Panda 3” e, non si sa nemmeno bene come sia successo, è scattata la polemica. Mario Adinolfi, giornalista, fervente partecipatore al Family Day, e ora candidato sindaco di Roma con il neo “Partito della Famiglia”, ha scritto su Facebook:

Volete capire come si fa il lavaggio del cervello gender ai bambini? Ad esempio con il protagonista di Kung Fu Panda che ha due papà

Secondo Adinolfi infatti, il fatto che il panda Po scopra in questo episodio del cartone animato di avere un padre biologico e uno adottivo nasconde un pericolo messaggio contro la famiglia tradizionale.  Il web, leggendo il suo commento, si è scatenato. Pochi i sostenitori, molti invece hanno commentato ricordando i cartoni animati con cui siamo cresciuti come Heidi o Lady Oscar.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: