ViaggiNews

Pasqua al mare in Italia: ecco dove andare

sabato, 12 marzo 2016

Positano (Costiera amlfitana)

Pasqua al mare in Italia: tra un paio di settimane sarà Pasqua e seguendo il proverbio “A Natale con i tuoi a Pasqua con chi vuoi”, si può organizzare una bella gita fuori porta magari con gli amici. Gita fuori porta spesso significa raggiungere una località diversa dal solito, come per esempio il mare, per chi non ci vive. E’ vero che queste vacanze saranno funestate dal maltempo, ma questo non può impedire di vedere dei posti nuovi.

Quali località sono le migliori per trascorrere appunto delle giornate alternative? Cominciamo con la Liguria e le Cinque Terre: qui in ogni momento dell’anno il mare, i paesaggi suggestivi e il buon cibo accolgono centinaia di turisti provenienti da diverse parti non solo d’Italia. Imperdibile è la “via dell’amore” che congiunge tutti i 5 comuni da a Riomaggiore a Monterosso.

Scendendo lungo l’Italia una tappa per gli amanti non tanto del mare quanto del divertimento è la Riviera Romagnola: qui ci sono diverse offerte in hotel per visitare la zona, che propone molto a livello di feste e anche di cibo (leggasi: la piadina, il gnocco fritto e le tigelle). Rimini, Cattolica, Riccione e Cesenatico sono le mete più rinomate, non solo per il “popolo della notte”, ma anche se volete trascorrere del relax in famiglia.

Se invece volete spingervi un po’ più a sud la Costiera Amalfitana vi accoglierà in tutto il suo splendore: da Positano a Vietri sul Mare è un susseguirsi di profumi e sapori, a cominciare dai limoni che qui servono a produrre il famoso limoncello. Anche la Sardegna è un luogo che si apprezza moltissimo in questo periodo dell’anno: l’arrivo della primavera sparge nell’aria il profumo dei fiori e il mare, anche se piuttosto freddo, vi sorprenderà per la sua acqua cristallina. Con easyjet potete prenotare il volo per Cagliari spendendo circa 150 euro a persona per il periodo dal 26 al 28 marzo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: