ViaggiNews

Toronto, l’incredibile casa dove il tempo si è fermato

martedì, 8 marzo 2016

 

La normale facciata esterna

La normale facciata esterna

Andando in giro per il mondo vi potreste imbattere in case di ogni tipo da quelle che nascondono qualcosa all’interno a quelle banalmente, ma sfacciatamente belle. E vi potreste imbattere perfino in case in cui il tempo si è fermato. Siamo a Toronto, in Canada, nei pressi del quartiere Bloor West Village. Qui sorgono una serie di villette costruite negli anni ’40. Tutte carine, ordinate, con il patio e il giardino.

Fin qui siamo nell’ordinario. Ma dovreste sapere bene che ci sono case che se dall’esterno non lasciano trasparire nulla, è perché vi stupiranno all’interno. Ed è proprio questo il caso. La casa che vedete nella foto appartiene ad una signora di 96 anni che ha deciso di metterla in vendita. Ci ha vissuto per ben 72 anni e da quando l’arredò con estrema cura negli anni ’50 non ha cambiato nulla.

Entrare  in questa casa, che è in vendita per 699mila dollari, vuol dire fare un tuffo nel passato. Tutto è pulitissimo ed in ordine e tutto, ma proprio tutto risale a più di mezzo secolo fa. Gli agenti immobiliari quando sono entrati nella casa non credevano ai loro occhi: le carte da parati, i mobili, gli oggetti d’arredo erano tutti rigorosamente anni ’50.

Ma non è solo questo. La signora ha arredato la casa con uno stile impeccabile scegliendo colori tenui ed oggetti particolari ed inoltre, nonostante l’età che avanzava, ha continuato a curarla con una dedizione assoluta. Ora, con estremo dispiacere ha deciso di vendere e ritirarsi in una casa di riposo.

I nuovi proprietari dovranno essere degli amanti degli anni ’50 e avere un gran rispetto: ad esempio la cucina è originale degli anni ’50 ed è ancora perfettamente funzionante! Vi va di tornare indietro nel tempo?!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: