ViaggiNews

Pasqua 2016 all’estero: le mete preferite dagli italiani

sabato, 5 marzo 2016

Barcellona (Thinkstock)

Barcellona (Thinkstock)

Al di fuori di confini nazionali, la meta più ambita per una fuga primaverile completa di volo e hotel è Barcellona. Con una tariffa media di 276 euro a persona per un soggiorno medio di 2 notti/3 giorni, viaggiare verso la capitale catalana costa circa il 30% in meno rispetto allo scorso anno. Anche a causa dei suoi prezzi decisamente convenienti, Barcellona scala le classifiche con ben il 17% delle prenotazioni sul totale, tallonata da Londra e Berlino. Amsterdam, fuori dalla rosa delle destinazioni più visitate nel 2015, guadagna quest’anno la quinta posizione (e il 10% delle preferenze). Ma c’è anche chi decide di anticipare l’estate, optando di nuovo per pacchetti che includono tratta aerea e hotel a pochi passi dal mare. Destinazione: le acque già tiepide di Malta, per una permanenza media di 3 notti e una spesa media di 306 euro a testa; o quelle ancora più a sud di Fuerteventura, dove ci si ferma una settimana (per un costo medio di 671 euro). Il 40% di chi si limita a prenotare solo l’hotel opta invece di nuovo per le capitali europee, tra le quali troviamo nuovamente in testa Amsterdam, Parigi e Barcellona.

Tags:

.
1 di 3
.

Altri Articoli Interessanti: