ViaggiNews

Shopping in Europa: le vie della moda per le amanti del fashion

martedì, 1 marzo 2016

©Getty Images

©Getty Images

Shopping in Europa: ogni grande città ha la propria via dove fare compere. Si tratta per le donne di un luogo di perdizione, in cui nel migliore dei casi si entra dicendo “guardo solo le vetrine” , mentre nella realtà se ne esce con un sacco di pacchetti e molti meno soldi sul conto corrente.

Una delle mete preferite quando si viaggia è sapere appunto dove si potranno comprare gli oggetti del desiderio femminile, come vestiti scarpe e borse. Vediamo in Europa quali sono le vie dello shopping imprescindibili (amici, compagni e mariti: siete avvisati).

Shopping in Europa: le città più fashion 

Londra è sicuramente una città cosmopolita, la cui idea di moda riflette le influenze di tutto il mondo (non a caso il punk è stato inventato qui). Tanti i quartieri in cui andare a fare compere, da Belgravia all’hipster Shoreditch. Imprescindibile è Mayfair, con la sua celebre Bond Street, dove si può respirare il pieno stile british. A Belgravia c’è la boutique del celebre Philip Treacy, cappellaio che crea opere d’arte, amato dai vip e dalla Regina Elisabetta. Per chi poi respira moda, fino al 22 maggio al National Portrait Gallery ci sarà la mostra “Vogue 100: A Century of Style”, con stampe d’inizio secolo e servizi di moda che hanno reso celebre la rivista.

Dici moda e dici Parigi: Avenue Montaigne con Rue du Faubourg Saint-Honoré è il luogo imprescindibile da vedere. Eppure non di soli vestiti vive l’uomo: per questo potete concedervi una pausa al Choux d’Enfer, una pasticceria davvero insuperabile sia del punto di vista del gusto sia per l’aria fashion che ci si respira.

Ovviamente in questo giro per negozi non può mancare Milano, con il suo famoso “Quadrilatero della moda” tra via della Spiga e via Montenapoleone. Qui ci sono negozi delle migliori firme della moda, ma non solo: fate un salto da Cova, la migliore pasticceria di Milano, che vanta anche il panettone tra i più buoni d’Italia.

Anche Roma è un’altra capitale del fashion: qui c’è Fendi con lo splendido palazzetto ristrutturato di fronte a via Condotti, che ospita la più grande boutique del marchio, un piccolo hotel e il ristorante Zuma, dove gustare cucina giapponese con vista sulla città. In San Lorenzo in Lucina tappa da vedere è Louis Vuitton, anche solo per visitare l’ex-Spazio Etoile, lo storico cinema romano trasformato in monomarca.

Infine, Copenaghen: città di design, bisogna assolutamente andare Strøget, la strada pedonale più lunga del mondo, con tantissimi negozi.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: