ViaggiNews

Gli oggetti più sporchi negli hotel: ecco cosa non toccare

martedì, 23 febbraio 2016

hotel camera

Un requisito indispensabile per viaggiare è l’adattamento. Adattarsi a possibili scomodità, a non trovare il proprio cibo preferito, ad orari diversi e anche ad un po’ di sporcizia. Già perché in qualsiasi hotel voi andiate (sì, anche nei super lusso e speriamo non negli hotel migliori e più di lusso del mondo) ad accogliervi alla reception non ci sarà solo il concierge, ma anche un bel battaglione di batteri pronto a passare tutta la vacanza in camera voi.

Se siete quindi maniaci dell’igiene è bene che portiate sempre con voi un disinfettante spray oppure che non leggiate affatto questo articolo. Già perché sarà duro sapere che la vostra solita ispezione delle lenzuola serve a ben poco e che la maggioranza dei batteri sì trova lì dove non avete proprio mai fatto caso.

A svelare quali siano gli oggetti più sporchi negli hotel è stata una ricerca effettuata dall’Università del South Carolina che ha condotto analisi sulle varie suppellettili presenti in hotel di ogni categoria. Dalla ricerca è emerso che non sempre al numero di stelle corrisponde un alto livello di pulizia. In ogni caso, ovunque andiate fate attenzione a quando toccate questi oggetti. Ma ciò significa che gli addetti alle pulizie non fanno il loro lavoro? Non sempre, (qui un video che mostra cosa alcuni addetti delle pulizie ripreso da delle telecamere nascoste), spesso significa che usano la stessa spugna per pulire più ambienti, spugna che è facile immaginare diventa un veicolo per migliaia di batteri.

Gli oggetti più sporchi negli hotel

  • COPRILETTO – Dopo un faticoso viaggio fra aereo, sala d’attesa, taxi e pullman entrate in camera, appoggiate la valigia sul letto e vi sedete anche voi. Ecco con questo gesto avete portato un’enormità di batteri sul copriletto e altrettanti ve ne siete presi. In un altro studio condotto dalla Televisione CBS Canadese emerse che proprio il copriletto fosse l’oggetto più sporco in assoluto. Probabilmente perché non viene cambiato ad ogni ospite come ovviamente succede per le lenzuola.
  • TELECOMANDO – Che sia della tv o dell’aria condizionata poco cambia. Questo è uno degli oggetti che più spesso gli addetti alla pulizia si dimenticano di pulire ed anche uno dei più difficili visto che fra i tasti si annidano molti batteri.

Tags:

.
1 di 3
.

Altri Articoli Interessanti: