ViaggiNews

Viaggio low cost a Copenaghen nei luoghi del film candidato all’Oscar “Danish Girl”

venerdì, 19 febbraio 2016

Copenaghen (Pixabay)

Copenaghen (Pixabay)

“The Danish Girl”, il film candidato agli Oscar, in uscita nei cinema italiani il 18 febbraio, ispira nuovi itinerari alla scoperta di Copenaghen, la meravigliosa capitale della Danimarca, perla della Scandinavia e una delle città più verdi d’Europa. Il motore di ricerca viaggi globale Skyscanner.it ha perciò ripercorso i luoghi che appaiono nel film e analizzato l’andamento dei prezzi dei voli dall’Italia nel triennio 2013-2015 nel proprio studio annuale sul miglior momento per prenotare e viaggiare per fornire alcune indicazioni utili ai viaggiatori che volessero organizzare un viaggio alla scoperta della capitale danese.

I mesi più economici per volare a Copenaghen sono gennaio, febbraio e novembre, quando acquistare un biglietto aereo per Copenaghen dall’Italia permette di risparmiare dal 27,7% di gennaio al 17,2% di febbraio, rispetto al costo medio annuale dei voli per questa destinazione.

Mentre il consiglio generale rimane di prenotare il proprio volo con 20 settimane di anticipo rispetto alla data di partenza: in questo modo si spende circa il 25% in meno sul costo medio del biglietto.

La trama del film di Tom Hooper, ispirato dal romanzo di David Ebershoff e interpretato da un magistrale Eddie Redmayne, prende vita tra le stradine e i canali di Copenaghen, dallo storico porticciolo di Nyhavn al Palazzo di Charlottenborg. Fra i luoghi di Copenaghen apparsi nel film “The Danish Girl”:

Tags:

.
1 di 3
.

Altri Articoli Interessanti: