ViaggiNews

Un cucciolo di delfino esibito come trofeo, ma lo lasciano troppo tempo fuori dall’acqua e lo uccidono

venerdì, 19 febbraio 2016

ytutyuty

Si tratta di una storia orribile che ha indignato il web. Un cucciolo di delfino è stato ucciso per la smania di un gruppo di bagnanti di scattarsi una foto ricordo con il piccolo. Siamo sulla spiaggia di Santa Teresita a Buenos Aires quando un uomo ha notato un piccolo esemplare di pontoporia, conosciuto anche come franciscana, una specie fortemente minacciata dall’uomo e dalla pesca poichè rimane impigliato nelle reti.

I bagnanti, avidi di una foto con il cucciolo di delfino, se lo sono passati di mano in mano, lo hanno accarezzato e si sono scattati numerosi selfie, ma in tutto questo nessuno ha tenuto conto della necessità del piccolo di tornare in acqua.

Il delfino è rimasto troppo tempo fuori dal mare e la tragica fine è stata inevitabile. Ancora più orribile è stato poi l’abbandono del corpo senza vita del piccolo delfino sulla spiaggia. Un bagnante ha documentato il tutto e le immagini sono state poi pubblicate su Facebook dove centinaia di persone si sono unite in un grido addolorato di dolore e rabbia per la fine dell’innocente cucciolo di delfino.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: