ViaggiNews

Van Gogh, dormire nella sua vecchia casa ora si può

martedì, 16 febbraio 2016

casa van gogh

Avete sempre sognato di vivere dentro un quadro? No, non stiamo parlando della Sindrome di Stendhal, ma di una proposta seria che ha realizzato l‘Art Institute di Chicago. L’ente museale ha infatti ricreato una stanza uguale in tutto e per tutto a quella dipinta da Van Gogh, ovvero la sua camera di Arles, in Provenza.

Van Gogh, dormire in un quadro 

La stanza si trova a Chicago, vicino al museo e si può affittare su Airbnb, il sito che permette di ospitare persone da tutto il mondo nella propria casa. E’ identica in tutto e per tutto al quadro: letto in legno, sedia in paglia e colori pastello alle pareti. Pensate che sia un’esperienza proibitiva dormire qui? Assolutamente no: costa infatti solo 10 dollari a notte, compreso l’ingresso alla mostra dedicata al pittore olandese, che dura fino al 10 maggio.

Tags:

.
1 di 2
.

Altri Articoli Interessanti: