ViaggiNews

Meteo, arriva le neve: ecco le regioni interessate

mercoledì, 10 febbraio 2016

freddo neve

ROBERT ATANASOVSKI/AFP/Getty Images

Sull’Italia è arrivata la perturbazione Panta-Rei, che sta portando maltempo un po’ ovunque sulla penisola, con forti piogge e nevicate. La perturbazione insisterà sull’Italia per altri sette giorni, con vento forte, nubifragi e neve, che dal prossimo weekend cadrà anche sugli Appennini, dopo le abbondanti nevicate degli ultimi giorni sulle Alpi.

A partire da giovedì 11 febbraio, le prime nevicate interesseranno la parte centro-settentrionale degli Appennini, con deboli precipitazioni intorno ai 900-1000 metri di quota. Sugli appennini meridionali verranno innevate solo le cime. Sabato 13 febbraio ci sarà un peggioramento con aria più fredda e nevicate più intense sempre sull’Appennino centro-settentrionale, fino alle colline, a partire dal pomeriggio e sera. La neve scenderà sull’Appennino ligure, toscano ed emiliano, con 25 centimetri di neve sopra i 900 metri, ma alcuni centimetri cadranno anche a quota 500 metri. Sempre di sabato, durante il pomeriggio scenderanno nevicate deboli sull’Appennino centrale a quota 1.100 metri. Durante la notte ci sarà un peggioramento sull’Appennino centrale, fino a domenica 14 febbraio quando scenderanno copiose nevicate tra i 1.000 e i 1.300 metri di quota, con cumuli fino a 25 centimetri.

Ecco le regioni dove cadrà la neve il prossimo weekend, secondo i meteorologi.

Liguria, Toscana, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio (al confine con l’Abruzzo), sempre sui rilievi appenninici.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: