ViaggiNews

Cayo Largo: la spiaggia più bella di Cuba

martedì, 2 febbraio 2016

Playa Paraiso (Cuba)

Playa Paraiso (Cuba)

Cayo Largo del Sur, detta comunemente Cayo Largo, è una delle spiagge più belle di Cuba, ma non solo. Si tratta di un vero e proprio paradiso tropicale che ogni anno puntualmente finisce tra le classifiche dei luoghi più magici del mondo.

Quest’isola non è mai stata abitata dai cubani, ma è stata “pensata” esclusivamente per i turisti a partire dai primi anni Ottanta. Cayo Largo è molto frequentata dai turisti italiani, tant’è che un intero resort si rivolge solo a loro. Ben 26 chilometri di spiaggia lasciano a bocca aperta, ma c’è di più: qui le spiagge sono molto grandi e quasi sempre deserte, nel senso che non avrete l’impressione di essere delle sardine quando prenderete il sole. In più in estate le tartarughe vengono qui per nidificare. Intorno, per gli amanti della natura, ci sono iguane, uccelli, gru, zunzuncitos (colibrì di Elena) e fenicotteri.

Cayo Largo si può visitare in giornata – ma non vi conviene – partendo dall’Avana, anche se in genere  è frequentata da turisti che acquistano pacchetti per una o due settimane.

Cayo Largo: dove andare 

La spiaggia più bella di Cayo Largo  è Playa Sirena, una distesa di fine sabbia bianca di 2 km. Qui spesso vengono portati i turisti che arrivano in giornata da l’Avana e da Varadero. Se invece volete vedere le tartarughe potete andare a Granja de las Tortugas, un piccolo allevamento di testuggini – spesso chiuso – a Combinado: qui da maggio a settembre si può venire di notte per osservare le tartarughe sulla spiaggia. Sempre a proposito di tartarughe: al limite estremo di Cuba  si trova  Playa Tortuga, dove le piccole testuggini depositano le uova.

Cayo Largo: come arrivare 

Cayo Largo ha un aeroporto internazionale in cui arrivano voli provenienti da Canada, l’Europa ed il Sud America.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: