ViaggiNews

Frozen pants: negli Usa congelano i pantaloni per prepararsi al grande freddo

venerdì, 22 gennaio 2016

Frozen Pants (Twitter @MikeLoBurgio)

Frozen Pants (Twitter @MikeLoBurgio)

È la nuova moda curiosa e bizzarra che si è diffusa su Twitter e sta facendo impazzire gli americani. Si chiama “Frozen Pants“, pantaloni congelati. Molti cittadini, per esorcizzare il freddo e forse per prepararsi in modo ironico ad affrontare una grande tempesta in arrivo sugli Stati Uniti, hanno deciso di congelare letteralmente i propri pantaloni jeans ed esporli nel giardino di casa, nei parchi pubblici o ai lati delle strade.

Basta prendere un paio di pantaloni, bagnarli per bene, appenderli all’aria gelida, con le temperature sotto zero, e aspettare che congelino. I pantaloni così irrigiditi vengono poi “modellati” come fossero sculture plastiche e collocati lungo il vialetto di casa. L’effetto è buffo e divertente. Sembra di vedere pantaloni che camminano nella neve o assumono forme e pose curiose.

A lanciare la nuova moda del momento sono stati gli abitanti di Minneapolis, nel gelido Stato del Minnesota, nella zona settentrionale degli Usa, al confine con il Canada, vicino ai Grandi Laghi, dove in questo periodo le temperature sono polari.

I cittadini di Minneapolis hanno congelato i loro pantaloni, li hanno esposti in giardino, li hanno fotografati e poi hanno postato le curiose foto su Twitter, con l’hashtag #frozenpants. Una trovata che è diventata presto virale, con molte imitazioni in altre città statunitensi.

Intanto gli Stati Uniti si preparano all’arrivo di una temuta tempesta di neve, chiamata Jonas, che dovrebbe investire 15 Stati, in particolare la costa orientale e la capitale Washington. Una tempesta annunciata come “storica” e che potrebbe mettere in ginocchio una vasta zona del territorio statunitense.

Intanto vi mostriamo alcune foto da Twitter dei curiosi “Frozen pants“.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: