ViaggiNews

Carnevale 2016 a Putignano: tutti gli eventi

giovedì, 21 gennaio 2016

cotti e mangiati

Credit: Carnevalediputignano,it

E’ uno dei Carnevali più antichi d’Italia e del mondo e nel 2016 giunge alla sua 622esima edizione. Il Carnevale di Putignano, nel cuore della Puglia, è uno degli appuntamenti imperdibili da chi ama l’allegria e la bellezza antica e suggestiva del Carnevale.

Come ogni anno tanti eventi e sfilate di carri allegorici animeranno questa cittadina pugliese. Nello specifico: quattro sfilate, due diurne (24 gennaio e 7 febbraio ore 11,00) e due serali (30 gennaio e 9 febbraio ore 19,00), sette carri, tredici Gruppi Mascherati, Cinque Maschere di carattere e più di cinquanta appuntamenti che renderanno vivo il Carnevale.

I maestri cartapestai sono al lavoro da mesi per preparare le loro opere grandiose che quest’anno si ispirano al tema della ‘diversità’. Un lavoro non solo di grandissimo pregio artigianale, ma anche di notevole vis comica e satirica: i carri allegorici infatti irridono la realtà e l’attualità fornendo una chiave altra per leggere l’attualità e i temi più importanti.

“Siamo pronti per scrivere una nuova storia moderna che è vecchia di 622 anni” ha commentato Giampaolo Loperfido, presidente della Fondazione Carnevale di Putignano. Il presidente riguardo il tema della diversità ha poi aggiunto: “Un tema con il quale ci siamo dovuti confrontare parecchio soprattutto in quest’ultimo anno .Un tema ampiamente affrontato in diversi contesti finanche in quello religioso”.

Per l’edizione di quest’anno è stato sancito un sodalizio con il Festival del Libro Possibile e sono tre appuntamenti gli con i libri. Si comincia il 23 gennaio (ore 19,00 – Chiostro del Comune in via Roma, 8) con Luca Bianchini con Dimmi che credi al destino, il 29 gennaio (ore 20,00 – Chiostro del Comune in via Roma, 8) si prosegue con Dario Vergassola con La ballata delle  e si concluderà il 5 febbraio (ore 18,30 – Chiostro del Comune via Roma, 8) con lo scrittore di favole per bambini Paolo Comentale con Avvoltoio Giovanni e lo scuolabus.

Per gli amanti della musica poi si scende in piazza con Gabry Ponte e lo Zoo di 105 con tutto il carico di parodie, scherzi e buona musica della fortunata trasmissione di Radio 105.

E come per ogni edizione è stato eletto il Re del Carnevale di Putignano. Quest’anno il riconoscimento va  al cast di Braccialetti Rossi perché, ha spiegato il presidente Loperfido “hanno avuto il merito di raccontare con il sorriso, la vita di un gruppo di teen-ager costretti ad una lunga degenza in ospedale”.

Per tutte le ulteriori informazioni e il programma dettagliato: www.carnevalediputignano.it.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: