ViaggiNews

Prendono l’aereo e trovano un compagno di viaggio davvero particolare

sabato, 16 gennaio 2016

©Getty Images

©Getty Images

Vi è mai capitato di volare di fianco ad un animale? “Certo”, risponderà qualcuno di voi, se per animali intendete cani o gatti o magari anche pappagallini. Quello che invece si sono trovati su un volo Delta i passeggeri non è niente di tutto ciò ma qualcosa di ancor più straordinario: un tacchino.

Sì, avete capito bene: un tacchino è stato “seduto” per tutto il viaggio come se fosse un normale turista. Piuttosto strano, ma non così tanto: si tratta infatti di una precisa volontà della compagnia aerea. Negli Stati Uniti infatti è permesso lasciare alcuni animali a bordo e a non lasciarli nella stiva e la motivazione è piuttosto nobile: si pensa che possano aiutare i passeggeri facendo loro  da supporto emotivo, eliminando le sensazioni negative che potrebbero insorgere durante il volo, come magari la paura di stare sull’aereo. L’unica condizione è che l’animale sia addestrato e che non disturbi gli altri.  La passeggera che ha fotografato l’animale e postato su twitter è un po’ perplessa: “Vai sull’aereo e ti siedi vicino a qualcuno con questo [il tacchino] come supporto emotivo…cosa fai?” In molti hanno chiesto se il tacchino fosse pronto per essere cucinato, altri hanno detto che non è una cosa umana.

Nonostante ciò, il tacchino, a detta dei compagni di tratta, è stato molto tranquillo. L’unica domanda che sorge è: avrà pagato il biglietto?

twitter tacchino

Tags:

Altri Articoli Interessanti: