ViaggiNews

Video shock: ecco cosa è accaduto a Cervinia

mercoledì, 13 gennaio 2016

Cervinia

Una grossa valanga ha colpito ieri la città di Cervinia, nota località sciistica della Valle d’Aosta. Un fronte nevoso largo circa 300 metri si è staccato dalla montagna, poco dopo le 12.30, ed è arrivato a lambire il centro abitato. La valanga è venuta giù dalla zona delle Grandes Murailles e scendendo a valle ha sollevato una grande nube di neve che ha coperto gli edifici e il paese. Fortunatamente non ci sono stati feriti. Non sono stati segnalati nemmeno danni a cose. Per alcuni minuti, però, la nube di neve ha letteralmente oscurato il centro abitato.

Le immagini della valanga che scende su Cervinia fanno un certo effetto. Sono state pubblicate da Repubblica Tv. Qui di seguito ve le mostriamo nel video caricato su YouTube da Infoitalianews.

Nello stesso punto dove è caduta la valanga già in passato si sono staccate grosse masse nevose, in alcuni ci sono state anche delle vittime. Il fenomeno che ci è verificato ieri è dovuto alle intense nevicate che si sono verificate negli ultimi giorni alle quali hanno fatto seguito temperature sopra la media: il caldo ha provocato il distacco della massa nevosa.

Quello di Cervinia non è l’unico caso, ieri un’altra grossa valanga ha colpito un altro paese, questa volta al di là delle Alpi, in Francia. Si tratta del comune di Bassans, nel dipartimento della Savoia, nella regione del Rodano-Alpi, vicino al confine con l’Italia, nei pressi Colle del Moncenisio. Anche qui un grosso fronte nevoso è sceso giù dalla montagna investendo il piccolo paese.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: