ViaggiNews

Meteo, arriva la neve: ecco dove

sabato, 2 gennaio 2016

 Giovanni Marino/AFP/Getty Images

Giovanni Marino/AFP/Getty Images

Il temibile anticiclone Millenium che coriaceo ha resistito per oltre un mese costringendoci ad un dicembre mite e senza precipitazioni, è ormai in fase regressiva. Dalla Russia una corrente fredda si è insinuata portando un calo termico generale sull’Italia e piogge sparse. E finalmente è in arrivo anche la neve, tanto attesa e desiderata dagli amanti degli sci.

Stando a ilmeteo.it le prime nevicate arriveranno sul Piemonte occidentale e meridionale (le provincie di Cueno, Asti e Alessandria) con il manto bianco che interesserà anche i rilievi intorno a Genova. Nel corso della giornata la neve interesserà anche la Lombardia e l’Emilia occidentale con possibili nevicate anche in pianura.

Sempre nel corso della giornata, in particolare nel pomeriggio, neve più intensa fino a 20 cm di accumuli, su Lombardia e Alpi e Prealpi centro-orientali. Nella nottata continuerà a nevicare sul Piemonte, in particolare sull’astigiano e sull’alessandrino. E se domenica ci sarà una pausa, lunedì tornerà ancora la neve questa volta sul settore nord orientale, in particolare sul Trevigiano e sul Bellunese.

Nel resto d’Italia oggi piogge su gran parte della Penisola. Al Centro temporali su Lazio, Marche, Abruzzo e Molise. Venti forti in Sardegna. Neve sull’appennino sopra i 1200mt. Al Sud ci saranno peggioramenti nel corso della giornata su Campania e Calabria. Domenica migliora al Nord, mentre continuano le piogge al Centro e al Sud, ma il tempo si farà più asciutto nel corso della giornata.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: