ViaggiNews

Meteo, svolta di Capodanno: arriva il gelo e la neve

mercoledì, 30 dicembre 2015

 Giovanni Marino/AFP/Getty Images

Giovanni Marino/AFP/Getty Images

Arriva il freddo e la neve. Finalmente, dopo un dicembre anomalo con caldo record, l’inverno sta per affacciarsi sulla nostra Italia. E come previsto dagli esperti il perdurare dell’Alta Pressione ha causato un eccessivo riscaldamento della stratosfera il cui risultato saranno perturbazioni artiche. Tradotto significa che tutto il caldo di cui abbiamo goduto in questo periodo lo ripagheremo a suon di freddo.

Come annunciato l’ingresso delle correnti fredde orientali provenienti dalla Russia sul nostro Paese inizierà nella giornata di domani 30 dicembre, per poi prendere consistenza nell’ultimo giorno dell’anno facendoci così passare una notte di San Silvestro molto fredda (qui le previsioni per l’ultima notte dell’anno). Un calo termico generalizzato interesserà il nostro Paese: farà quindi molto freddo in questi giorni, con temperature che scenderanno sotto lo zero nei valori minimi, ma la tanto attesa pioggia e neve arriverà solo nei primi giorni del nuovo anno.

Nei giorni immediatamente precedenti o successivi alla Befana fronti instabili nordatlantici si affacceranno sulla nostra Penisola portando precipitazioni abbondanti. Secondo ilmeteo.it già sabato 2 gennaio potrebbe arrivare neve su Piemonte, Lombardia ed Emilia Occidentale: un manto bianco fino a 7cm potrebbe coprire Milano, Parma, Bergamo, Torino, Asti, Vercelli. Neve sulle Alpi e gli Appennini sopra i 1400 metri. Temporali invece su Liguria e Toscana e piogge intense al Centro Sud.

Nella giornata di domenica 3 gennaio il maltempo interesserà anche le regioni del basso Adriatico Marche, Abruzzo, Calabria e Puglia con piogge intense e nevicate sui 1000 metri. La neve invece scnderà ancora in bassa quota al Nord su Piemonte, centro Nord Lombardia e sui rilievi liguri ed emiliani. Anche Lunedì 4 è attesa ancora neve sui settori alpini e pre-alpini.

Insomma per la Befana tutti con gli sci!Finalmente arriva l’inverno!

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: