ViaggiNews

Capodanno 2016 Londra, dove vedere i fuochi d’artificio

lunedì, 28 dicembre 2015

©Getty Images

©Getty Images

Capodanno 2016 Londra: la capitale inglese è una delle mete preferite dai turisti italiani per festeggiare il nuovo anno. Naturalmente ci sono moltissimi eventi in programma, ma noi ci vogliamo focalizzare sullo spettacolo pirotecnico che come ogni anno viene realizzato e che lascia tutti senza fiato.  Da qualche anno il sindaco Boris Johnson ha deciso di regolare il flusso delle persone e di permettere al pubblico di vedere i fuochi pagando un biglietto di 10 sterline, circa 13 euro. Detto ciò, in quali luoghi si possono ammirare meglio?

Capodanno 2016 Londra: i luoghi più belli per i fuochi pirotecnici 

Westminster Bridge, Victoria Embankment and South Bank: queste sono le zone principali per vedere da vicino i fuochi. Victoria Embankment si snoda da Westminster Bridge a Blackfriars Bridge e permette alcune delle migliori visteTamigi, così come Westminster Bridge, vicino al Parlamento e la Country Hall.

Cannon Street: nel caso in cui i biglietti fossero già esauriti (o non avete voglia di spendere), potete andare a Cannon Street, che si trova tra la Cattedrale di St. Paul, Mansion House e la stazione di Bank. Si tratta id una zona strategica per vedere i fuochi evitando la ressa del London Bridge. Meglio arrivarci prima delle 20, dopodiché infatti la strada viene chiusa. Per raggiungerla ci sono diverse metro: Cannon Street Station, Bank Station, Mansion House Station, Monument Station.

Crociera sul Tamigi: se invece non amate troppo la folla, ma volete invece trascorrere il Capodanno in maniera originale, cosa ne direste di una piccola crociera sul Tamigi? Si percorre il fiume fino ad arrivare vicino al Big Ben che rintocca la mezzanotte: da qui si possono vedere i fuochi d’artificio con il naso all’insù. Potete anche mangiare a bordo il classico cenone di Capodanno.

Vi abbiamo convinto? Ecco allora il video dello scorso anno: da lasciare senza parole.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: