ViaggiNews

Roma e Milano, inquinamento record: stop alle auto

domenica, 27 dicembre 2015

traffico11

Questo Dicembre così mite, con assenza di precipitazioni (per le previsioni è in arrivo la svolta meteo), sta creando problemi non solo al comparto turistico di montagna che deve affidarsi solo alla neve artificiale, ma anche alla qualità dell’aria. Senza pioggia infatti i livelli di polveri sottili stanno raggiungendo livelli record, ben oltre i limiti imposti dalla Direttiva Europea per l’ambiente. A Milano sono ben 50 giorni che non piove e l’inquinamento registrato è altissimo.

Le grandi città, Roma e Milano soprattutto, devono quindi fare i conti con il temibile PM10 e le amministrazioni sono chiamate ad inventarsi soluzioni per far sì che si abbassi. L’unico sistema al momento è quello di fermare o limitare il traffico di automobili.

A Roma prosegue quindi il blocco per i veicoli più inquinanti (euro 0 o euro 1 benzina e euro 2 diesel) e per lunedì 28 e martedì 29 circolazione a targhe alterne. Domani lunedì 28 dicembre si fermano le targhe dispari, martedì le pari dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Potranno circolare senza nessuna restrizione i veicoli alimentati a GPL o metano e gli Euro 6. Inoltre per le due giornate di circolazione limitata il biglietto dei mezzi pubblici da 1,50 euro varrà per tutta la giornata.

A Milano invece il Comune ha deciso per il blocco totale del traffico: lunedì 28, martedì 29 e mercoledì 30 dicembre in tutto il territorio del comune di Milano dalle ore 10 alle ore 16 non potrà circolare nessun veicolo. Eccezion fatta per i veicoli ibridi, elettrici, car sharing e per medici e altre categorie di lavoratori muniti di permessi.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: