ViaggiNews

Il presepe vivente più grande del mondo

venerdì, 18 dicembre 2015

Presepe Treviso

Presepe vivente di Treviso

Il presepe vivente che è andato in scena domenica 13 dicembre a Treviso, nei parchi Sant’Artemio e dello Storga, potrebbe presto diventare il più grande al mondo. In uno spazio di 95 ettari sono stati impegnati ben 400 figuranti, che hanno vestito i panni dei personaggi del presepe, dalla Santa famiglia, ai pastori, agli artigiani e a tutte le figure che con il tempo sono entrate a far parte della rappresentazione della natività.

Ad assistere alla rappresentazione sono arrivate circa 5mila persone. L’iniziativa è stata ideata e realizzata dalla onlus Veneti schiacciati dalla crisi, che si occupa di assistenza alle famiglie bisognose, con la collaborazione di altre 15 associazioni locali. Durante il presepe vivente sono stati raccolti 4.159 euro che confluiranno nel fondo destinato alle famiglie bisognose. la onlus Veneti schiacciati dalla crisi ha fatto sapere che nel 2015 sono state aiutate 7.500 persone in difficoltà economiche. Numeri piuttosto impressionanti se si pensa che questa è la parte più ricca d’Italia, o almeno fino a qualche anno fa lo era.

Intanto, oltre alla beneficenza, si pensa anche ad entrare nel Guinness World Record per il presepe vivente più grande de mondo. I giudici inglesi stanno lavorando alle valutazioni dei dati insieme ad uno studio tecnico locale incaricato dei rilievi. Staremo a vedere se il presepe vivente di Treviso entrerà nel Guinness dei primati.

Attualmente, il record di presepe vivente più grande del mondo è detenuto dalla città di Provo nello Utah, negli Stati Uniti.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: