ViaggiNews

Usa, il metodo geniale con i Lego per imparare

mercoledì, 9 dicembre 2015

mat1Se qualcuno ci avesse detto che quei colorati e divertentissimi mattoncini della Lego ci servivano anche per imparare a far di conto e a capire le frazioni forse a scuola avremmo avuto molti meno problemi con la matematica. Già perché lo storico gioco inventano nel 1932 in Danimarca si è rivelato utilissimo per rendere estremamente chiaro e comprensibile il concetto di intero e delle sue parti , delle potenze, delle frazioni e di tanto altro ancora.

Qualche tempo fa vi avevamo racconto della vicenda accaduta negli Stati Uniti di un’insegnante che corregge un compito di matematica per quello che può sembrare (o forse è) un logico sofismo. Questa volta. siamo di nuovo negli States, a New York, ma la visione di questa insegnante di matematica vi conquisterà subito. La docente in questione si chiama  Alycia Zimmerman è una 3rd-grade teacher come si dice da queste parti, ovvero un maestra di terza elementare, la quale notando i tanti Lego presenti nella sua classe ha avuto la geniale idea di usarli per spiegare dei concetti.

Alycia ha spiegato il suo metodo con i Lego sul blog per insegnanti Scholastic ed ha subito ricevuto gli apprezzamenti dei colleghi. “In classe i piccoli mattoncini sono ora la mia possibilità preferita per rendere manipolatoria la matematica”. E siamo certi che questo metodo lo userete ora anche voi con i vostri figli!

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: