ViaggiNews

Giubileo 2015. Papa Francesco: “Abbandoniamo la paura, non si addice a chi ama e a chi è amato”

martedì, 8 dicembre 2015

GIUBILEO5

Intorno alle 9  davanti a una piazza gremita di persone, circa 50.000, Papa Francesco ha dato il via a questo Giubileo con una messa.

Alle 10 Papa Francesco ha iniziato l’omelia commentando la lettura sull’Immacolata Concezione e si è concentrato sul tema della grazia: “Entrare in quella porta significa scoprire la profondiità della grazia del PAdre che ognuno accoglie e ama. Lui ci cerca, ci viene incontro. Sarà un anno in cui crescere nella convinzione della Misericordia. Abbandoniamo ogni forma di paura perchè non si addice a chi è amato“.

Il Giubileo ci spinge a non dimenticare lo spirito del samaritano come ricordò Paolo VI a conclusione del Concilio. Attraversare oggi la Porta Santa ci impegna a fare nostra la misericordia del buon samaritano“.

Dopo l’Omelia si sono susseguite delle preghiere in diverse lingue: arabo, cinese, swahili, francese, inglese…

PER LA DIRETTA CLICCA QUI

Tags:

Altri Articoli Interessanti: