ViaggiNews

Meteo, la svolta dell’inverno arriva per Santa Lucia

lunedì, 7 dicembre 2015

 Giovanni Marino/AFP/Getty Images

Giovanni Marino/AFP/Getty Images

L’Alta Pressione che domina l’Italia al momento non ne vuole proprio sapere di lasciare il passo. Le temperature piuttosto miti ed il clima soleggiato rendono tutto sommato piacevole questo dicembre, ma c’è chi ormai agogna il freddo e la neve. Un po’ per poter andare a sciare e non scontrarsi con la neve artificiale, un po’ per rendere più natalizio questo dicembre. Stando agli esperti è solo questione di tempo.

Se nei prossimi giorni la situazione rimarrà pressoché invariata con un cedimento dell’Alta Pressione momentaneo e lieve solo su Liguria e Sardegna con deboli piogge, la svolta arriverà la settimana successiva in occasione di Santa Lucia. Stando a ilmeteo.it intorno al 13-15 dicembre l’Alta Pressione finalmente cederà il passo, allontanandosi dal bacino Mediterraneo e spostandosi verso il Nord Europa. Questo movimento consentirà a correnti fredde di insinuarsi e raggiungere il nostro Paese.

Ad esserne maggiormente interessato sarà il settore Nordorientale dell’Italia: calo repentino delle temperature con pioggia e e neve anche a bassa quota. Da questa situazione la possibile evoluzione è una rafforzamento del fronte atlantico che farebbe arrivare sulla Penisola perturbazioni molto fredde che ci porterebbero ad un Natale gelido e con neve a bassa quota su molte regioni (ecco le previsioni meteo per le festività natalizie).

Tags:

Altri Articoli Interessanti: