ViaggiNews

Natale sulla Riviera Romagnola: la magia dei presepi

martedì, 1 dicembre 2015

Presepe di sabbia a Torre Pedrera (da www.presepinriviera.it)

Presepe di sabbia a Torre Pedrera (da www.presepinriviera.it)

Sono fatti di sabbia, di sale, oppure sono sull’acqua sopra barche di legno. Stiamo parlando dei presepi della Riviera Romagnola, un vero e proprio spettacolo da non perdere, con itinerari ad hoc. Chi pensava che la bella riviera della Romagna fosse solo per l’estate, con le sue spiagge, i suoi famosi locali e le notti rosa, si dovrà ricredere. Da Marina di Ravenna a Rimini la costa adriatica si percorre alla ricerca dei presepi più originali e suggestivi.

I presepi della Riviera Romagnola, realizzati da artisti locali e internazionali, esprimono nelle loro forme e nei loro dettagli la tradizione marinara di questa parte di costa dell’Adriatico. Lo si può notare chiaramente nel presepe di Cesenatico, allestito con grandi statue sulle barche del porto canale, in quello di Cervia, fatto il pregiato sale locale, per andare a quelli realizzati con la sabbia a Rimini e Torre Pedrera. Autentiche opere d’arte, ogni anno diverse e originali.

Tutti i presepi si potranno visitare a partire dal prossimo weekend, quello del Ponte dell’Immacolata, con apertura da sabato 5 dicembre. Quello di Cesenatico ha già aperto domenica 29 novembre.

I Presepi della Riviera Romagnola

Presepe di Sabbia di Marina di Ravenna
“Arte in Spiaggia” – Spiaggia del Circolo Marinai D’Italia, Piazzale antistante la Diga Foranea, Marina di Ravenna.
Un grande presepe di sabbia vicino al mare, con statue fino 3 metri di altezza, realizzate da artisti provenienti da tutta Europa. Periodo di apertura: 06 dicembre 2015 – 24 gennaio 2016. Ingresso Libero. Link.

Presepe Artistico di Milano Marittima
Milano Marittima, Rotonda 1° Maggio.
Presepe formato da oggetti scultorei e pittorici, realizzato dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Brera. Le sculture sono in vetroresina miscelata a scaglie di plexiglass ed elementi che risultano luminescenti a qualsiasi ora del giorno e con diverse condizioni atmosferiche. Periodo di apertura 05 dicembre 2015 – 06 gennaio 2016. Ingresso Libero. Link.

Presepe di Sale di Cervia
MUSA – Via Nazario Sauro 24, Magazzino del Sale Torre, Cervia.
Il Presepe di Sale di Cervia è stato realizzato nel 1992 da un anziano salinaro, Agostino Finchi. E’ composto da circa 15 statuette, alte dai 10 ai 40 cm, che rappresentano i personaggi classici del presepio (Gesù bambino, Maria, Giuseppe, il bue, l’asinello, i Re Magi e i pastori). Le statuette sono conservate in una teca di vetro, dove sono conservate al riparo dall’umidità. Il presepe si può visitare tutto l’anno. All’interno del Museo del Sale si trovano altri due presepi: una natività di statue di terracotta patinata a grandezza naturale, create da Paolo Onestini figlio del ceramista cervese Giacomo Onestini, e un presepe meccanico, che rappresenta luoghi, personaggi e attività tipiche della città di Cervia nel passato, realizzato da Mario Boselli. I presepi si possono visitare negli orari di apertura del Museo del Sale. Ingresso Intero € 2,00 – Ridotto € 1,00. Link.

Presepe della Marineria di Cesenatico
Portocanale di Cesenatico.
Nel porto canale di Cesenatico, disegnato da Leonardo da Vinci, si trova l’originale Presepe dedicato al mare, collocato sulle barche del Museo galleggiante della Marineria. Il Presepe della Marineria festeggia quest’anno la 30^ edizione. Le statue sono a grandezza naturale, per essere ammirate da lontano, e sono realizzate con i materiali della marineria tradizionale: legno, tela e cera. Periodo di apertura 29 novembre 2015 – 10 gennaio 2016. Ingresso Libero. Link.

Presepe di Sabbia e Presepi nei Tini di Bellaria Igea Marina
“Gli Angeli della Sabbia” – Bagno 78 e 78 bis di Igea Marina di fronte a Viale Ennio.
Un presepe di statue di sabbia a grandezza naturale realizzato da grandi artisti internazionali: Sergi Ramirez, Montserrat Cuesta dalla Spagna e due grandi nomi della scultura di sabbia, Etual Ojeda, spagnolo, e Maxime Gazendam dall’Olanda. Il tema di quest’anno è il Rinascimento. Periodo di apertura 06 dicembre 2015 – 10 gennaio 2016. Ingresso Offerta libera. Link.

Presepe di Sabbia di Torre Pedrera
“Il Presepe nella Tradizione” – Bagno 65, Lungomare Torre Pedrera (Rimini Nord)
Un presepe realizzato da artisti di fama internazionale su un’area di 6000 mq e utilizzando oltre 1.000.0000 di kg di sabbia. Il presepe rappresenterà una natività classica della tradizione Francescana, immersa in ambientazioni locali. Periodo di apertura 08 dicembre 2015 – 10 gennaio 2016. Ingresso Libero. Link.

Presepe di Sabbia di Rimini
“In cammino seguendo la Luce“ – Largo Boscovich (zona porto) a Marina Centro di Rimini
Allestito nel Villaggio di Natale, nel cuore del porto di Rimini, il presepe è realizzato da artisti provenienti da tutta Europa, impiegando oltre 100 tonnellate di sabbia. Un’opera imponente, in un percorso di luci, ombre e suoni. Periodo di apertura 05 dicembre 2015 – 24 gennaio 2016. Ingresso € 2,00 (bambini sotto i 120 cm di altezza esclusi). Link.

Accanto ai presepi, ogni comune della Rviera organizza manifestazioni collaterali, come spettacoli, concerti, cori natalizi, animazioni per bambini, mercatini e piste di pattinaggio sul ghiaccio. Per ulteriori informazioni rimandiamo al sito web: www.presepinriviera.it

Tags:

Altri Articoli Interessanti: