ViaggiNews

Maltempo: mentre guida la strada finisce in un dirupo: video da paura

sabato, 28 novembre 2015

Strada franata in provincia di Palermo (Screenshot YouReporter.it)

Strada franata in provincia di Palermo (Screenshot YouReporter.it)

Immagini veramente spaventose sono quelle riprese da un automobilista in provincia di Palermo. L’uomo viaggiava in auto con un amico quando improvvisamente la strada davanti all’auto è scomparsa, non c’era più, interrotta da un dirupo, con un salto di quasi 20 metri.

L’automobilista ha ripreso la scena, a dir poco spaventosa, mentre fuori imperversava il maltempo: un acquazzone con cielo plumbeo che riduceva di molto la visibilità. Come si può vedere dalle immagini, sulla strada non c’è nessun segnale, nessun avviso ai conducenti di improvvisa interruzione. E dire che si tratta di una Strada Provinciale, la SP53, non una strada di campagna qualunque.

Il tratto di strada provinciale crollato è quello che collega il comune di Alia con quello di Sclafani Bagni, entrambi in provincia di Palermo. Un’arteria viaria importante in una zona di montagna dove non ci sono tante altre alternative, a parte piccole e tortuose stradine.

Se qualche altro automobilista avesse percorso la provinciale SP53 senza accorgersi del burrone che si apre improvvisamente sulla strada, cosa sarebbe successo? Sarebbe caduto nel dirupo facendo un salto di 20 metri. Una immagine spaventosa al solo pensiero.

Di strade crollate, poi, in Sicilia ne sanno qualcosa… Ora c’anche questo problema.

Proprio per evitare che qualcuno ci lasci le penne, percorrendo la SP35 in quel tratto, senza accorgersi del burrone davanti o senza fare in tempo a frenare, Fabio Armeli ha pubblicato su Facebook il video realizzato mentre guida l’auto lungo la strada provinciale, spiegando a voce quello che succede e commentando sconcertato che lungo la strada statale interrotta da una frana per il maltempo non ci sia nessun segnale di avviso di pericolo, mentre la strada era perfettamente percorribile prima del disastro.

La mappa del percorso Alia-Sclafani Bangi qui.

Avrebbe potuto essere una tragedia, senza l’importantissimo video di avvertimento. Ve lo mostriamo qui sotto, così potete rendervi conto delle dimensioni del dramma

Tags:

Altri Articoli Interessanti: