ViaggiNews

Previsioni meteo, arriva il Ciclone: neve e gelo

mercoledì, 25 novembre 2015

maltempo-neve-freddo-sud-isole

Il freddo è giunto da qualche giorno sulla nostra Italia per la felicità degli amanti dell’inverno e della neve. D’altronde abbiamo avuto un novembre fin troppo caldo e sapevamo che prima o poi sarebbe giunta l’ora di indossare sciarpe e cappelli. Stando agli esperti del settore il prossimo mese di dicembre ci vorrà perfino di più di sciarpe e cappelli. Già perché dicembre si caratterizzerà per delle cosiddette sciabolate artiche, ovvero delle incursioni di aria gelida polare e a quanto pare queste avverranno in concomitanza con le feste, precisamente con il ponte dell’Immacolata e di Natale.

Già in questo fine mese di novembre stiamo assistendo ad una prima perturbazione molto fredda il cui clou sarà domani giovedì 26 novembre quando il maltempo si scatenerà su buona parte della nostra Penisola. Già da questa sera una perturbazione si muoverà su Sardegna e regioni tirreniche centrali portando piogge inizialmente deboli ma che si faranno via via più forti. Nella mattinata di domani sono previsti temporali abbondanti al Centro Sud e sulle regioni adriatiche con la neve che cadrà copiosa già sui 300 metri sull’Appennino tosco-emiliano e sull’appennino abruzzese e laziale già a 500 metri.  Un ulteriore peggioramento nel pomeriggio al Sud con piogge e nevicate molto intense. Fino a 1 metro di neve fra Abruzzo e Molise nella notte fra giovedì e venerdì. Al Nord invece il tempo sarà soleggiato, ma il freddo sarà pungente con minime sotto zero a Torino, Milano, Aosta e Bolzano.

Sabato il vortice depressionario lascerà la nostra Penisola con residue piogge nelle Sicilia Orientale, la Calabria e la Puglia. Domenica il sole splenderà su tutta Italia ed avremo un leggero rialzo delle temperature nei valori massimi.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: