ViaggiNews

Allarme mondiale terrorismo: USA lancia allerta sui viaggi

martedì, 24 novembre 2015

Getty Images

Getty Images

Allarme mondiale terrorismo: dopo i gravissimi attentati di Parigi e ciò che sta avvenendo in queste ore a Bruxelles,(dove l’allerta rimane di 4 su una scala di 5) il dipartimento di Stato Usa ha lanciato un’allerta per i viaggi su scala mondiale, mettendo in guardia i connazionali su possibili rischi dovuti ad una crescente e reale minaccia provocata dal terrorismo islamico.

Nella nota diramata durante la notte si legge che “Le informazioni ad oggi in nostro possesso suggeriscono che Isis, Boko Haram, Al Qaeda e altri gruppi terroristici stiano pianificando nuovi attacchi in varie parti del mondo e con vari tipi di armi”.

Inoltre, il dipartimento di Stato specifica che c’è la possibilità di altri attacchi con il rientro dei jihadisti dell’Isis da Siria e Iraq, anche se non è da escludere l’azione di cellule indipendenti.

Nel documento si forniscono alcune indicazioni su come comportarsi nel caso in cui si notasse qualcosa di sospetto:

  • bisogna prestare attenzione a luoghi affollati o con molte persone
  • essere particolarmente cauti durante le festività o durante festival o eventi con tante persone
  • monitorare i media e le informazioni locali quando si deve viaggiare 
  • seguire le istruzione delle autorità locali 
  • essere preparati in caso di ulteriori ispezioni per la sicurezza (ad esempio in aeroporto o durante la visita a monumenti)
  • stare in contatto con i propri famigliari e assicurarsi che sappiano dove cercare in caso di emergenza. 

La fine dell’allarme è datato 24 febbraio 2016. Sicuramente delle misure importanti, che ci fanno capire che il mondo – così grande e bello – in realtà è diventato un po’ più piccolo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: