ViaggiNews

Meteo, previsioni settimana: arriva un ciclone sull’Italia

lunedì, 23 novembre 2015

pioggia_big

Nel giro di pochi giorni siamo passati da un mite autunno ad un gelido inverno. L’Alta Pressione che ci aveva accompagnato in questo periodo ha lasciato infatti il passo alla bassa pressione con le sue correnti freddi e con il suo carico di pioggia. Il crollo delle temperature è stato vertiginoso: anche 10-15 gradi di differenza rispetto ad appena due giorni fa e la neve ha imbiancato copiosamente Alpi ed Appennini cambiando totalmente gli scenari (rendendoli spesso di una bellezza incredibile, qui una gallery da tutto il mondo della neve caduta negli ultimi giorni).

Ma cosa ci aspetta nei prossimi giorni? Stando alle previsioni de ilmeteo.it il fronte della bassa pressione si rafforzerà con due nuovi anticicloni che porteranno temporali intensi soprattutto al Sud Italia e neve in pianura in Abruzzo. Anche il Centro Italia sarà investito dal forte maltempo e nevicate intense sugli Appennini a basse quote.

Martedì ancora piogge al centro e al sud, In serata peggiora con nubifragi sulla Sicilia (nelle provincie di Trapani e Palermo), e temporali localmente intensi su Calabria, Basilicata e Puglia. Asciutto al Nord. Temperature stazionarie o in leggera diminuzione al Nord. Mercoledì ancora piogge al Sud, intense sulla Calabria e sulla Sardegna dove nevica sopra i 1000 metri. Giovedì si rafforzano le correnti gelide e le perturbazioni su tutta Italia. Al centro temperature in diminuzione e piogge intense su Lazio, Umbria, bassa Toscana e Marche. Neve in pianura in Abruzzo, temporali intensi e localmente nubifragi su Puglia, Campania, Molise, Basilicata, Sicilia e Sardegna.  Neve a bassa quota in Puglia e Molise. Nuvoloso, ma asciutto al Nord Est, soleggiato al Nord Ovest. Venerdì il tempo inizia a migliorare: residue piogge su Abruzzo, Marche, Molise, Puglia e Sicilia. Nel weekend l’alta pressione arriva sull’Italia liberandoci dal maltempo.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: