ViaggiNews

Il festival della dolcezza: a novembre arriva “Cioccolandia”

sabato, 31 ottobre 2015

Assorted Pralines

Thinkstock

La dodicesima edizione di Cioccolandia, la manifestazione dedicata al cioccolato e ai dolci, si terrà quest’anno il 7 novembre. La località che ospiterà l’evento è ovviamente Castel San Giovanni in provincia di Piacenza. “Ormai quando si parla della nostra città – ha spiegato il sindaco Lucia Fontana nel corso della conferenza stampa di presentazione – è naturale l’accostamento a Cioccolandia. Questo significa che la Pro Loco e l’amministrazione comunale con i suoi uffici hanno lavorato intensamente per fare crescere questa manifestazione anno dopo anno. Senza dimenticare poi le associazioni e le altre realtà che s’impegnano ogni anno per preparare questo appuntamento che ormai supera di gran lunga i confini regionali”.

E per far fronte al numero sempre crescente di visitatori, quest’anno Cioccolandia si espande per la città: infatti oltre alle consuete vie del centro storico, sarà interessata anche piazza Olubra, alle spalle del municipio, animata da bancarelle, giochi e ovviamente dal taglio di una delle prelibatezze preparate dalla Pro Loco. Cioccolato e i dolci in genere saranno ovviamente i protagonisti della giornata, che partirà dalle 9 del mattino con l’apertura degli stand – dagli artisti dell’ingegno ai maestri cioccolatai provenienti da diverse aree del nord Italia, oltre ai banchetti delle associazioni locali.

Alle 15.00, poi, l’inaugurazione ufficiale che, come di consueto, avverrà non con il taglio del nastro, ma con il taglio del tradizionale salame di cioccolato (presentato in anteprima, giusto un assaggio, nel corso della conferenza stampa e preparato dai volontari della Pro Loco). A seguire, si avrà la distribuzione – a coloro che acquisteranno il braccialetto in vendita agli stand della Pro Loco al costo di un euro – della piramide di cremino (si stanno preparando 18.000 porzioni), quindi delle 3.000 fette di torta Rita e delle 3.500 pesche al cioccolato.

Ogni anno – ha detto il presidente della Pro Loco, Sergio Bertaccini – cerchiamo di fare sempre meglio per promuovere non solo la città di Castel San Giovanni, ma l’intera Val Tidone e la provincia di Piacenza. Sono infatti molti i visitatori che provengono da altre regioni. Cerchiamo anche di proporre novità”. Curiosità e novità che anche per il 2015 non mancheranno e che non sono state svelate: “dovrete venire a Cioccolandia il 7 novembre” hanno ribadito in coro i due maestri cioccolatai presenti, Maurizio Mera (della pasticceria Mera) e Luigi Mastromatteo (de Il Gelatiere) che insieme a Bardini sono colonne portanti dell’evento.

In serata saranno estratti i biglietti vincenti della lotteria di Cioccolandia 2015, con in palio una crociera per due persone. Infine sarà premiata la vetrina a tema più bella. A deciderla sarà la giuria popolare. Appuntamento dunque al 7 novembre per una giornata sicuramente dolce.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: