ViaggiNews

La città migliore da visitare nel 2016 è….

venerdì, 30 ottobre 2015

Night view of Temple Bar Street in Dublin, Ireland

Thinkstock

Dublino, l’affascinate, accogliente e culturale capitale dell’Isola di Smeraldo, ha ricevuto il riconoscimento nella Lonely Planet’s Best in Travel 2016, classifica delle destinazioni ed esperienze più di tendenza stilata ogni anno dalla celebre guida.

La Lonely Planet promuove Dublino come una città che dovrebbe essere nella lista dei posti da visitare di ogni viaggiatore per la sua ricchezza di storia, cultura, arte, natura, letteratura e la sua contagiosa atmosfera frizzante. Raggiungerla è semplicissimo con i voli diretti Aer Lingus per Dublino in partenza da 9 aeroporti italiani. Direttamente dal sito web, www.aerlingus.com, è possibile acquistare i biglietti e scoprire le migliori offerte.

La capitale, già nominata due volte città più ospitale d’Europa con oltre 3 milioni di persone che la visitano ogni anno, si è guadagnata il titolo di “City of A Thousand Welcomes“.

Sarà la sua atmosfera rilassata e l‘enorme patrimonio artistico, da Oscar Wilde a James Joyce, sarà per la birra che scorre a fiumi o per i dublinesi sempre pronti a fraternizzare con tutti nei mille pub sparsi per la città, ma Dublino è diventata negli ultimi anni una delle mete più gettonate per chi ama viaggiare low cost.

La capitale dell’Irlanda è divisa in due dal fiume Liffey: sulla riva sud è possibile ammirare i resti medievali della città ed i suoi monumenti più antichi, perdersi tra le migliaia di case in stile georgiano e l’entusiasmo che regna incontrastato a Temple Bar; mentre su quella nord troverete i maggiori monumenti e centri commerciali.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: